Articoli e Notizie

INSIDE GIRONE B : LE ALTRE DEL GIRONE B

29/09/2020



image

INSIDE GIRONE B: LE ALTRE DEL GIRONE B (prima giornata)
Il Guerriero non è sceso in campo, così come altre sette squadre, ma le restanti cinque partite in programma per la prima giornata si sono regolarmente disputate domenica. Tra queste, anche quella del Breno, futura avversaria del Guerriero.

BRENO-SONA 1-1
Partiamo proprio dalla formazione bresciana che impatta sull’1-1 con la neopromossa Sona, unica formazione del girone B a provenire da fuori regione. Succede tutto nel primo tempo, con il gran gol di Braidich e il pareggio di Grazdhani, già incrociato dal Guerriero con le maglie di Sasso Marconi e Mezzolara, sul finire della prima frazione.

Marcatori: 20’ Braidich, 44’ Grazdhani

BRENO: Tota, Carminati, Boldini (8’ st Sorteni), Tagliani, Lordkipanidze, Melchiori, Triglia (25’ st Tanghetti), Braidich, Mondini, Baltrunas (19’ st Ndiour), Nolaschi (25’ st Pelamatti). A disp. Serio, Szafran, Morandini, Galati, Manzoni. All. Tacchinardi
SONA: Carletti, De Nardi, Montresor (13’ st Boccalari), Gecchele, Dal Cortivo, Zamboni (29’ Frinzi), Castellan, Tomasini (40’ st Tomelleri), Grazhdani (39’ st Valbusa), Gerevini, Agazzani (39’ st Belfanti). A disp. Circio, Calabrese, Tomelleri, Cipriani. All. Tommasoni.
Arbitro: Recupero di Lecce.
Note: Gerevini, Gecchele, Tagliani

DESENZANO CALVINA–CASATESE 0-0
Finisce senza reti invece l’esordio casalingo del Desenzano Calvina, chiamato subito ad affrontare, al suo pari, una delle altre formazioni maggiormente quotate alle posizioni di medio-alta classifica come la Casatese. In campo per i bresciani nella ripresa anche l’ex bianconero Palmieri, subentrato a 20’ dalla fine all’ex Ciliverghe Franzoni.

DESENZANO CALVINA: Sellitto, Turlini, Zanolla (34’st Perotta), Cazzamalli, Ruffini, Sorbo, Crema (25’st Gubellini), Ruffini L., Recino, Mauri (14’st Franchi), Franzoni (25′ st Palmieri). Allenatore Michele Florindo
CASATESE: Ferrara, Sordillo, Frigerio, Baldan, Perego, Bello, Sassella (25’st Mandelli), Pennati (40’st Gambazza), Fall (28’st Crea), Isella, Sala (45’st Petronelli). Allenatore Danilo Tricarico
Arbitro: Francesco Gai di Carbonia (Davide Nurchi di Alghero e Martino Fadda di Carbonia)
Note: ammoniti Sorbo, Mauri, Zanolla, Ruffini M., Palmieri, Mandelli e Sordillo; angoli 8-7

 
CARAVAGGIO-PONTE SAN PIETRO 2-1
Vittoria di rigore per il Caravaggio che supera grazie ad un penalty nel finale di partita il Ponte San Pietro nel primo derby bergamasco di stagione. Mattatore l’ex Basanisi, autore di una doppietta, mentre agli ospiti non basta il momentaneo pareggio di Ibe.

Marcatori: 17’ pt e 45’ st (rig.) Basanisi, 24’ pt Ibe

Caravaggio: Dominici; Gerosa, Pirola, Marku, Frana; Messaggi, Basanisi, Viola; Comelli (18’ st Marchiondelli), Fumagalli (28’ st Borgogna), Granillo. A disposizione: Carlini, Cortinovis, Bertolotti, Pirovano, Crimaldi, Stagnati, Cavalleri. All. Terletti.
Ponte San Pietro: Nozza Bielli; Alborghetti, Mara, Costa; Ferreira Pinto, Mandelli, Burato, Brignoli (32’ st Ferrari), Salvi; Ibe (24’ st Perego) Capelli. A disposizione: Pagano, Zonca, Zenoni, Zambelli, Rota, Kritta, Milesi. All. Melosi.
Arbitro: Bianchi
Note: ammoniti Alborghetti, Brignoli, Gerosa; angoli 2-5; recupero 1’+3’

CREMA – NIBIONNOGGIONO: 3-1
Vittoria in rimonta per il Crema che in un Voltini deserto supera il NibionnOggiono per 3-1. Partita che era iniziata sotto i migliori auspici per gli ospiti, subito in rete con Iori, ma il Crema è bravo a recuperare lo svantaggio entro la fine della prima frazione per poi ribaltare il risultato e portare a casa i tre punti nonostante l’inferiorità numerica finale a seguito dell’espulsione di Laner.

Marcatori: 7’ pt Iori, 40’ Laner, 27’ st Salami 45’ Bardelloni

CREMA: Ziglioli, Mapelli, Dell’Aquila, Mandelli, Baggi, Viviani, Bardelloni (45’ st Lekane), Poledri, Ferrari (20’ st Russo), Laner, Campisi (5’ st Salami). A disp. Ghidini, Stringa, Biglietti, Bignami, Macalli, Ruscitto. All. Dossena

NIBIONNOGGIONO: Guarino, Iamal Idrissi (25’ st Donadio, 33’ st Fumagalli), Premoli, Fognini, Boni, Antonini, Tremolada, Arrigoni (5’ st Romano), Villa, Cargiolli, Alessio, Iori. A disp. Attianese, Bernardi, Albini, Solati, Tocci, Combierati. All. Commisso.
Arbitro: Cappai
Note: ammoniti Premoli e Mandelli; espulso Laner

TRITIUM-VIS NOVA GIUSSANO 0-1
Colpo esterno per la neopromossa Vis Nova Giussano che si impone sul campo della Tritium. I padroni di casa così dopo la beffa in Coppa Italia, con il gol subito dalla Juve Stabia nel recupero, che ancora una volta vedono svanire l’obiettivo nel finale. Anche domenica infatti il gol avversario arriva nel finale, con la rete decisiva di Fadda al 45’ esatto della ripresa.

Marcatori: 45’ st Fadda

TRITIUM: Miori; Caferri Leonardo (31'st Federico), Gritti, Perico; Mari, Forlani (12'st Marinoni), Lacchini, Aldé (42'st Motta), Caferri Lorenzo; Guerrini (12'st Lolli), Marzeglia. A disposizione: Rota, Pagani, Di Bella, Della Volpe, Senes. All. Pelati

VIS NOVA GIUSSANO: Ragone; Gnaziri (35' st Dugnani), De Lisio, Fossati, Venier; Drovetti, Proserpio; Caruso (30' st Valtulina), Orellana (44' st Fadda), Cazzaniga (37' st Redaelli); Brighenti (27' pt Niang). A disposizione: Borello, Airoldi, Della Torre, Boga. All. Mastrolonardo
Arbitro: Viapana
Note: ammoniti: Caferri L., Fossati, Guerrini, Mari, Perico, Caferri Lo.; espulso Della Torre; recupero 3’+4’

BRUSAPORTO-SPORTING FRANCIACORTA (non disputata)

SEREGNO-SCANZOROSCIATE (non disputata)

VILLA VALLE-VIRTUS CISERANO BERGAMO (non disputata)

PROSSIMO TURNO:
Fanfulla-Breno
Casatese-Villa Valle
NibionnOggiono-Brusaporto
Ponte San Pietro-Tritium
Scanzorosciate-Real Calepina
Sona-Caravaggio
Sporting Franciacorta-Desenzano Calvina
Virtus Ciserano Bergamo-Seregno
Vis Nova Giussano-Crema
#forzavecchiocuorebianconero