Articoli e Notizie

I NUMERI DEL GUERRIERO

29/10/2020



image

I NUMERI DEL GUERRIERO
Si chiude il primo mese di campionato per il Fanfulla. Ecco, in pillole, numeri e statistiche degli appuntamenti iniziali di una stagione 2020-2021 più incerta che mai visti i noti problemi a livello sanitario.

PARTITE GIOCATE: 5, tutte in stadi diversi. Apertura al Restelli di Tavazzano, passaggio poi al Libico di Grumello del Monte, terza giornata al Comunale di Villa d’Almé, quarta alla Dossenina e quinta ancora al Comunale, questa volta però di Brusaporto.

VITTORIE: 2, entrambe agguantate in casa, con il Breno e con il Seregno con i risultati di 3-0 e 2-0.

PAREGGI: 1, a reti bianche, il primo nella gestione Ciceri, nel recupero della prima giornata sul campo della Real Calepina.

SCONFITTE: 2, nelle ultime due trasferte in terra bergamasca contro Villa Valle, vittorioso 2-1 in rimonta, e Brusaporto, due gol per tempo per i gialloblù che condannano il Guerriero.

GOL FATTI: 6, di queste, solo 2 nei primi 45’. E delle 2, solo una messa a segno nelle fasi iniziali del match (Anastasia al 16’ di Villa Valle-Fanfulla).

GOL SUBITI: 4, tutti in trasferta, 3 nella ripresa. Solo Valsecchi del Brusaporto è riuscito a bucare la porta bianconera nei primi 45’.

PARTITE SENZA SUBIRE RETI: 3, in casa il Guerriero tra Breno e Seregno non ha mai incassato un gol. In trasferta invece è stata la Real Calepina a non riuscire a bucare la porta difesa da Cizza.

MARCATORI: 6, come le reti. Nessuno è riuscito infatti ancora ad andare a segno per due volte. Come sempre quindi in casa Fanfulla il gol è “democratico”. Di questi 6, 3 fanno parte della categoria under, De Carli, Cirigliano e Qeros, mentre gli altri giocatori a segno sono Mangiarotti, Anastasia e Brognoli.

GIOCATORI IMPIEGATI: 26, la quasi totalità dei giocatori a disposizione di mister Ciceri che soprattutto nelle prime tre giornate, giocate nell’arco di una settimana, ha pescato a piene mani dalla rosa in suo possesso.

ESORDIENTI DEL SETTORE GIOVANILE: 2, come lo scorso anno non sono mancati i giocatori che hanno messo il piede in campo per la prima volta con la maglia del Guerriero dopo aver giocato nelle giovanili. Per Federico Baggi e Ahmed Sanogo l’esordio è arrivato domenica nella trasferta di Brusaporto. Il primo, difensore classe 2003, capitano della Juniores è partito titolare, mentre il secondo, classe 2004 e militante ancora negli Allievi, è entrato in campo negli ultimi minuti.

AMMONIZIONI: 12, suddivise tra 9 giocatori. Fermi a una sola Laribi, Mouddou, Pascali, Cizza, Aprile, De Carli, mentre già a due Colombi, Baggi e Brognoli.

ESPULSIONI: 1, quella rimediata nella trasferta di Brusaporto da Pascali. Doppio giallo per il centrale bianconero quindi assente domenica con il Desenzano Calvina.

PUNTI: 7, poco meno del 50% a disposizione viste le 5 partite disputate. Di questi come già detto 6 sono arrivati in casa e 1 in trasferta.

POSIZIONE IN CLASSIFICA: 7ima, anche se al momento con squadre con ancora recuperi da disputare il gruppo è più che mai compatto con le prime 10 nell’arco di 3 punti.

Domenica si parte quindi con il mese di novembre e subito con un appuntamento a cinque stelle visto che alla Dossenina arriverà il Desenzano Calvina. Il calendario poi metterà il Guerriero di fronte a Casatese, Sporting Franciacorta, Scanzorosciate e Virtus Ciserano Bergamo.
#forzavecchiocuorebianconero