Articoli e Notizie

VOGLIA DI CASA E CONTINUITÀ

19/01/2021



image

VOGLIA DI CASA E CONTINUITÀ
È il momento della settimana del ritorno alla Dossenina per il Fanfulla. Dopo le due partite di inizio 2021 disputate al Restelli di Tavazzano, tra cinque giorni i bianconeri saranno nuovamente di scena nel loro tempio. Avversario di turno il Vis Nova Giussano, impegnato nella giornata di domani, mercoledì, nel recupero con il Villa Valle. Una settimana che si apre ancora con il ricordo della rimonta sul NibionnOggiono, passato in vantaggio con due reti e ripreso dal primo centro di Lillo pochi minuti prima dell’intervallo e dal perfetto rigore di Brognoli invece nell’ultima metà di seconda frazione. Una prestazione maiuscola quella nel lecchese, che porta 1 punto importantissimo, non tanto per la classifica, rimane ancora il gruppone di dieci squadre racchiuse in soli 6 punti, ma soprattutto nel morale, visto il gran carattere dimostrato. Mai in questa stagione il Fanfulla era riuscito a recuperare uno svantaggio. Importante in questo caso. Questo l’aspetto da sottolineare principalmente secondo Davide Bernardini.

“Quella di domenica contro il NibionnOggiono è stata la prima partita che siamo riusciti a riprendere da situazione di svantaggio in questa stagione, dopo essere andati sotto di due reti. Nel secondo tempo siamo entrati con un altro piglio per provare a tutti i costi a recuperare la partita e ci siamo riusciti. Abbiamo dimostrato di avere un grande carattere e una grande solidità di squadra perché dopo il doppio vantaggio loro non ci siamo disuniti e siamo andati avanti concentrati e determinati. È sicuramente una cosa positiva questa grande prova di carattere, ma domenica dobbiamo portare in campo questo approccio subito dal primo minuto. Finalmente dopo due partite giocate a Tavazzano torniamo a giocare in casa nostra, alla Dossenina, e questo deve essere già un punto a vantaggio nostro. Questo girone sta dimostrando che tutte le squadre hanno qualità e nonostante il Vis Nova Giussano sia in questo momento negli ultimi posti della classifica non è sicuramente una scusante per sottovalutare la partita. Quello che so di certo è che noi entreremo in campo e daremo il 101% come siamo soliti fare per provare a fare ciò che ci chiede il mister. A partire da domenica sarà importantissimo portare a casa i 3 punti per poi trovare una continuità di risultati utile per provare a stare in alto”.
#forzavecchiocuorebianconero