Articoli e Notizie

INSIDE GIRONE B : LE ALTRE DEL GIRONE B

09/02/2021



image

INSIDE GIRONE B: LE ALTRE DEL GIRONE B (sedicesima giornata)
TRITIUM-SONA 2-1
Seconda vittoria consecutiva e rincorsa alle posizioni tranquille della classifica che prosegue per la Tritium, avversaria del Fanfulla domenica alla Dossenina. I ragazzi di mister Calvi, che ha sostituito Nordi due settimane fa, hanno superato domenica il Sona grazie anche alla rete di Artaria, ex Guerriero. Sconfitta che costa cara ai veneti che nella mattinata di oggi, martedì, hanno esonerato mister Tommasoni.

Marcatori: 36’ pt Personè, 7’ st Strada, 8’ Artaria

TRITIUM: Zanellato; Aquilino, Ambrosini, Mazzola, Barzaghi; Lorenzo Caferri, Motta (19’st Aldé), Forlani (31’st Fischetti), Valente; Artaria (25’st Lolli), Personé (1’st Marinoni). A disp. Miori, Leonardo Caferri, Bertaglio, Degeri, Zulli. All. Calvi
SONA: Dal Bosco; Belfanti, Zamboni, Dal Cortivo, Montresor; Vaudagna (21’st Tomasini), Boccalari, Torri (1’st Rasic); Duguet (38’st Da Mota), Strada, Marchesini (33’st Valbusa). A disp. Rosa, Maicon, Belem, Multari, Zingertas. All. Tommasoni
Arbitro: Molinaro 
Note: ammoniti Tommasoni dalla panchina, Artaria, Dal Cortivo, Zanellato e Rasic; angoli 4-4; recupero 1’+4’

SEREGNO-CASATESE 2-1
Vittoria e primo mini allungo in classifica per il Seregno che nel big match della penultima d’andata supera una Casatese che sognava il colpo e il sorpasso in classifica. Partita che si decide nella fase centrale della ripresa, con gli ospiti che trovano il pari dopo il vantaggio di Borghese e i padroni di casa che allungano nuovamente in modo decisivo con il neo entrato Jimenez.

Marcatori: 15’ pt Borghese, 10’ st Candido, 25’ Jimenez

SEREGNO: Colantonio; Ferrari, Borghese, Tomas, Zoia; Poletti (23’ st Jimenez), Da Silva, Tentoni, Invernizzi (43’ st Zanon); Alessandro (36’ st Aga), Mihaljevic (41’ st Ricciardo). A disp. Lupu, Casiroli, Pozzoli, Labas e Lazzaroni. All. Franzini
CASATESE: Ferrara; Morganti (16’ st A. Frigerio), Perego, Bello, Gambazza (1’ st Lamperti); Pennati (32’ st D’Amuri), Perez Moreno, Baldan; Candido; Pontiggia (6’ st Mandelli), Crea (1’ st F. Frigerio). A disp. Pirola, Sordillo, Morlandi e Stefanoni. All. Tricarico.
Arbitro: Vingo
Note: ammoniti Borghese, Perez Moreno, Gambazza, Crea, Morganti e Perego; espulso Pacitto dalla panchina; calci d’angolo 2-4; recupero 0’+4’

CREMA-PONTE SAN PIETRO 1-3
Cade anche il Crema che subisce la seconda sconfitta in campionato, la prima in casa, per mano di un Ponte San Pietro lanciatissimo e che ha conquistato 10 punti nelle ultime 12 (a non permettergli di fare punteggio pieno solo il Fanfulla). Vittoria che permette ai bergamaschi di compiere un balzo importante in classifica, con la salvezza diretta ad un passo. Crema che invece scivola in quarta posizione a -6 dalla vetta.

Marcatori: 36’ pt Salvi, 15’ st Ferreira Pinto, 17’ Gianola, 36’ Capelli

CREMA: Ziglioli, Otabie, Gerevini, Bignami, Baggi, Gianola, Mapelli, Ruscitto (1'st Campisi), Bardelloni, Salami (36' st Cocci), Russo. A disp. Pennesi, Stringa, Biglietti, Viviani, Forni, Montini, Guindani. All. Dossena
PONTE SAN PIETRO: Pagno; Salvi, Zambelli (36' st Alborghetti), Mandelli, Costa, Mara, Sonzogni, Bonassi (42' st Ferrari), Ibe (32'st Rota), Ferreira Pinto, Capelli. A disp. Remondini, Zenoni, Becherini, Brignoli, Milesi, Manzoni. All. Curioni
Arbitro: Nigro
NOTE: Russo e Mapelli, espulso Mandelli per doppia ammonizione

DESENZANO CALVINA-BRUSAPORTO 0-1
Con la sconfitta del Crema, a prendersi la terza posizione in classifica è il sempre più sorprendente Brusaporto che batte anche il Desenzano Calvina in terra bresciana e prosegue nel sogno di un piazzamento playoff. Partita decisa da una sola rete, nel primo tempo, a firma di Seck. Per i padroni di casa la zona spareggi promozione rimane comunque a tiro, a -3.

Marcatori: 35’ pt Seck

DESENZANO CALVINA: Ferrara; Zanolla, Sorbo, Ruffini Marco; Ruffini Luca, Franzoni (21’ st Cazzamalli), Mazzotti, Crema (23’st Pellegrini), Turlini (13’st Gubellini); Franchi, Recino. A disp. Bolzoni, Ricciardi, Mazzurega. All. Florindo
BRUSAPORTO: Gavazzeni; Seck, Suardi, Ondei, Menni, Consonni, Alvitrez; Alvitrez, Rodolfi (25’ st Beduschi), Valsecchi, Sokhna (15′ st Galelli), Vitali (13’st Grandi), Consonni. A disp. Asnaghi, Esposito, Iovine, Beduschi, Allegrini, Vertua, Tomasi. All. Carobbio
Arbitro: Cosseddu 
Note: ammoniti Ruffini L., Mazzotti, Alvitrez, Seck; angoli 9-3; recupero 1’+4’

VILLA VALLE-SPORTING FRANCIACORTA 1-1
Sempre rimanendo in zona playoff, si ferma anche lo Sporting Franciacorta che pareggia sul sintetico di Villa d’Almè in casa di un Villa Valle che in settimana ha riabbracciato in panchina mister Mussa. Succede tutto nei primi 15’, con i padroni di casa che passano e vengono ripresi poi dal solito Saporetti, in odore ormai di primato in classifica marcatori. Un punto che consente ai bergamaschi intanto di avvicinarsi di un passo alle posizioni che valgono la salvezza diretta.

Marcatori: 14’ pt Albani, 35’ pt Saporetti

VILLA VALLE: Pisoni, Brioschi, Tarchini, Crotti, Micheli, Cavagna, Ghisalberti (34’ st Bonfanti), Granillo (36’ st Austoni), Albani (31’ st Ruggeri), Castelli, Meregalli. A disp. Cristini, Stanzione, Maffeis, Prati, Baggi, Caradonna. All. Mussa
FRANCIACORTA: Pilotti, Firetto (37’ st Facelli), Piccinni, Giorgino, Fiorentino, Lelj, Sow (1’ st Muhic), Scaglia (15’ st Mozzanica), Pagano (21’ st Bertazzoli), Saporetti, Boschetti (22’ pt Bithiene). A disp. Filigheddu, Bagatini, Marazzi, Ndiaye. All. Zattarin
Arbitro: Tagliente
Note: ammonito Bithiene; recupero 0’+5’

REAL CALEPINA-VIRTUS CISERANO BERGAMO 1-0
Vittoria importante nel derby bergamasco di giornata per la Real Calepina che supera la Virtus Ciserano Bergamo e ritorna a 3 soli punti dalla zona playoff (che potrebbe essere già raggiunta domani nel recupero con il Breno). Occasione persa invece per gli ospiti di mister Del Prato che rimangono fermi a 20, più vicini ai playout che alle zone alte. 

Marcatori: 7’ pt (aut.) Nessi

REAL CALEPINA: Gherardi, Fini, Valois, Belotti, Paris, Capelli, Lussignoli (40’ st Cerri), Esposito, Giangaspero (31’ st Girasole), Chiossi (7’ st Manenti), Okyere (18’ st Bosio). A disp. Rossi, Messali, Locatelli, Piacentini, Colonetti. All. Carminati
VIRTUS CISERANO BERGAMO: Colleoni, Moioli (31’ st Suagher), Pellegrini, Ricozzi (39’ st Jaouhari), Bonfanti, Nessi, Chiarparin (8’ st Confalonieri), Muchetti, Haoufadi (24’ st Ambrosini), Careccia (31’ st Fanzaga), Spini. A. disp. Fenili, Delcarro, Nessi, Galdoune. All. Del Prato
Arbitro: Gandino
Note: ammoniti Valois, Capelli, Chiossi, Okyere, Nessi, Muchetti

VIS NOVA GIUSSANO-NIBIONNOGGIONO 1-1
Non trova la vittoria il NibionnOggiono che si ferma a Giussano e rimane quindini fermo al quinto posto in classifica. Per la formazione di Commisso un pari che non consente quindi di rilanciarsi nelle posizioni di inseguitrice del Seregno viste le cadute di Casatese e Crema. Per la Vis Nova Giussano, in vantaggio nel primo quarto d’ora, un punto che invece le permette di avere almeno una partita di vantaggio sulla zona playout.

Marcatori: 13’ pt (rig.) Valtulina, 7’ st Tremolada

VIS NOVA GIUSSANO: Stropeni (26’ st Ragone), Tranquillini (20’ st Fadda), Gnaziri, Molteni (18’ st Giandinoto), Dugnani, Fossati, Fall, Orellana Cruz (5’ st Della Torre), Cazzaniga, Lacchini, Valtulina (20’ st Della Torre). A disp. Airoli, Fossati, Niang, Redaelli. All. Mastrolonardo
NIBIONNOGGIONO: Guarino, Premoli, Fognini, Romano (16’ st Ballabio), Boni, Antonini, Jamal, Fumagalli, Tremolada (45’ st Losa), Fall (28’ pt Calmi), Donadio (16’ st Iori). A disp. Attianese, Bernardi, Giugno, Redaelli. All. Commisso
Arbitro: Silvera
Note: ammoniti Fossati, Ragone, Romano, Fall; espulso De Lisio

BRENO-SCANZOROSCIATE 3-0
Importante vittoria in chiave salvezza per il Breno che supera con un netto 3-0 una diretta concorrente come lo Scanzorosciate e, con una vittoria domani nel recupero con la Real Calepina, potrebbe portarsi in una posizione sicuramente più tranquilla di classifica. Partita già in mano ai padroni di casa nella prima frazione, per essere poi virtualmente chiusa a metà ripresa con il tris di capitan Tagliani. Scanzorosciate che continua invece a litigare con il gol e ora pericolosamente entra nelle ultime due posizioni in classifica.

Marcatori: 6’ pt Triglia, 22’ Pelamatti, 22’ st Tagliani

BRENO: Tota, Ndiour, Boldini (26’ st Carminati), Tagliani, Melchiori (13’ st Sampietro), Triglia (30’ st Libertazzi), Braidich (40’ st Faye), Pelamatti (22’ st Lordkipanidze), Mondini, Sorteni, Brancato. A disp. Serio, Baltrunas, Nolaschi, Tanghetti. All. Tacchinardi.
SCANZOROSCIATE: Berardelli, Motta (15’ st Cazzago), Corno (c), Gambarini (1’ st Bertacchi), Sacchini, Mazza, Zambelli, Di Lauri, Aranotu (25’ st Parravicini), Cariello (1’ st Valli), Comelli (38’ st Spampatti). A disp. Romeda, Malvestiti, Binetti, Ravasio, Spampatti. All. Valenti.
Arbitro: Sassano
Notre: ammoniti Di Lauri, Zambelli, Braidich, Motta, Libertazzi

PROSSIMO TURNO:
Fanfulla-Tritium
Brusaporto-Villa Valle
Casatese-Real Calepina
NibionnOggiono-Desenzano Calvina
Ponte San Pietro-Vis Nova Giussano
Scanzorosciate-Caravaggio
Sona-Crema
Sporting Franciacorta-Seregno
Virtus Ciserano Bergamo-Breno

Classifica marcatori: Bardelloni (Crema), Saporetti (Sporting Franciacorta), Alessandro (Seregno) 10; Recino (Desenzano Calvina) 8; Castelli (Villa Valle) e Ferrari (Crema) 7; De Angelis (Fanfulla), Ricciardo (Seregno), Vitali (Brusaporto) e Candido (Casatese) 6
#forzavecchiocuorebianconero