Articoli e Notizie

DOMINIO GUERRIERO

28/03/2021



image

DOMINIO GUERRIERO
Tre gol in un tempo, una partita che rasenta la perfezione nei suoi 90’ e più di gioco e un tris di vittorie consecutive compongono la giornata del Guerriero, corsaro al Tre Stelle di Desenzano. Il tema si era detto alla vigilia, la possibile accelerazione in zona playoff. E così è stato per la banda di mister Ciceri che sale a quota 37 e stacca le inseguitrici. Al di là delle mere considerazioni di classifica, maiuscola la prestazione dei bianconeri, cinici ad inizio ripresa a stendere con un uno-due i padroni di casa, a controllare le operazioni e poi chiudere i conti con la terza rete, la seconda perla di giornata, di Brognoli.
Capitano del Guerriero che va a comporre la cerniera centrale di centrocampo in un inedito 3-4-3 iniziale. Il terzetto di difesa è invece composto da Baggi, Pascali e Fabiani, con Agnelli e Bernardini alti sulla linea dello stesso Brognoli e di Palmieri. In attacco tutto invariato invece con Qeros, De Angelis e Cirigliano. Risponde con il 3-5-2 invece Fiorillo, con Mauri e Recino in attacco, il rientro di Chiari in difesa e Cazzamalli che sostituisce in mediana lo squalificato Mazzotti.

LA PARTITA
Pronti via e l’incontro si dimostra vivo. Fanfulla che sfrutta bene le corsie esterne, soprattutto quella di destra. Tra il 10’ ed il 14’ nasce una partita personale tra De Angelis-Sellitto: nel primo caso il numero uno bresciano chiude sul primo palo, nel secondo invece respinge coi piedi la girata dell’attaccante del Guerriero, con l’accorrente Brognoli che mette poi fuori dal limite. La partita è saldamente in mano del Fanfulla, con un’altra conclusione che termina fuori dallo specchio, questa volta a firma di Palmieri. Dal 25’ il Desenzano Calvina prova ad uscire: Ruffini impegna con un bel diagonale Cizza che poi sul corner seguente para agevolmente il tiro di Mauri centralmente. Nel finale di primo tempo esce ancora il Fanfulla, lasciando ai bresciani una sola incursione a firma Mauri-Recino, con Bernardini che con la punta del piede anticipa lo stesso Recino. La sensazione è che davvero il Desenzano Calvinanon possa pungere.
Secondo tempo che parte con i padroni di casa leggermente meno attendisti della prima frazione. Al 3’, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Sorbo calcia forte ma centralmente trovando Cizza pronto. Capovolgimento di fronte e Fanfulla avanti: palla in area di Palmieri a premiare il taglio di De Angelis che stoppa e serve l’accorrente Qeros. Preciso il diagonale del numero 7 che si infila immediatamente a lato del palo per il vantaggio bianconero. L’1-0 non cambia l’andazzo del match, con Fanfulla in controllo e Desenzano Calvina in grande difficoltà. Al 12’ la prima perla di giornata di capitan Brognoli, con un tiro dai 25 metri imparabile per Sellitto. Festa Guerriero, ancora vicino al gol con Qeros, dramma gardesano, in estrema difficoltà e mai pericoloso dalle parti di Cizza. Florindo ci prova con i cambi, ma al 40’ lo spunto di Spaneshi in fascia non viene premiato da un gol. Dall’angolo conseguente però ecco la doppietta di Brognoli: destro a pochi metri dal limite dell’area e palla all’incrocio per il gol numero 6 stagionale del capitano. L’unico sussulto del Desenzano Calvina arriva nel finale, con una punizione di Mauri che colpisce la traversa e danza sulla linea. La sola occasione veramente pericolosa per i bresciani, capitolati sotto i colpi di un Fanfulla bello e vincente.

DESENZANO CALVINA-FANFULLA 0-3

Marcatori: 4’ st Qeros, 12’ e 41’ Brognoli

DESENZANO CALVINA (3-5-2): Sellitto; Chiari, Sorbo, Perrotta; Turlini, Crema, Cazzamalli (23’ st Ruffini M.), Franzoni (23’ st Franchi), Ruffini L.; Mauri, Recino. A disp. Ferrara, Missaglia, Ricciardi, Zanolla, Mazzurega, Forlani, Gubellini. All. Florindo
FANFULLA (3-4-3): Cizza; Baggi A. (43’ st Lillo), Pascali, Fabiani; Agnelli (26’ st Bertelli), Palmieri (34’ st Guerrini), Brognoli; Bernardini; Qeros (37’ st Anastasia), De Angelis, Cirigliano (29’ Spaneshi). A disp. Carriello, Serbouti, Baggi F., Mouddou. All. Ciceri

Arbitro: Renzi (Pesaro)
Assistenti: Cardinali-Ottobretti (Perugia-Foligno)

Note: ammoniti Sorbo, Franzoni, Ruffini L., Agnelli; angoli 7-5; recupero 1’+4’

GLI ALTRI RISULTATI DEL GIRONE B:
Breno-Crema 0-1
Brusaporto-Scanzorosciate 0-1
Caravaggio-Tritium 2-2
Casatese-NibionnOggiono 0-1
Real Calepina-Vis Nova Giussano 0-1
Seregno-Ponte San Pietro 0-0
Sporting Franciacorta-Virtus Ciserano Bergamo 2-2
#forzavecchiocuorebianconero