Articoli e Notizie

INSIDE GIRONE B : LE ALTRE DEL GIRONE B

06/04/2021



image

INSIDE GIRONE B: LE ALTRE DEL GIRONE B (ventiquattresima giornata)
SONA-SPORTING FRANCIACORTA 2-3
Arriva ancora in zona cesarini la zampata che porta punti e sorrisi per lo Sporting Franciacorta. Dopo il 2-2 acciuffato nel finale con la Virtus Ciserano Bergamo, nel turno prepasquale la formazione bresciana, prossima avversaria del Guerriero, supera il Sona con una doppietta di Saporetti. Tre punti importanti che portano la squadra di mister Zattarin al sesto posto, a -2 dalla quinta piazza. Sona invece che interrompe la striscia di tre vittorie consecutive tornando a guardarsi alle spalle.

Marcatori: 18’ pt Boccalari, 27’ Bertazzoli, 18’ st Rasic, 43’ (rig.) e 45’ Saporetti

SONA: Rosa, Maicon (1′ st Montresor), Dal Cortvo, Belfanti, Belem, Boccalari, Numerato (45’ st Valbusa), Gerevini, Rossi (20′ st Zingertas), Duguet (11′ st Marchesini), Rasic (35′ st Vaudagna). A disp. Del Bosco, Frinzi, Torri, Multari. All. Damini
SPORTING FRANCIACORTA: Pilotti, Facelli (28’ st Ndiaye), Piccinini, Giorgino (2’ st Mozzanica), Fiorentino, Lelj, Bitihene, Boschetti (20′ st Scaglia), Bertazzoli, Saporetti (48’ st Muhic), Fanti. A disp. Filigheddu, Strafezza, Maspero, Marella. All. Zattarin
Arbitro: Mori 
Note: angoli 4-7; ammoniti Piccini, Bertazzoli, Rasic, Belfanti, Fanti; recupero 1’+5’

CREMA-VILLA VALLE 1-2
Non riesce a portarsi ancor più vicino alla vetta il Crema che cade in casa contro un Villa Valle che invece torna a gustare il sapore della vittoria. Partita che si decide nel finale, con il pareggio dei padroni di casa a 5’ dalla fine e il gol decisivo bergamasco solo 120”. Crema che rimane comunque terzo, Villa Valle che recupera una posizione in ottica playout.

Marcatori: 8’ st Albani, 40’ Lekane, 42’ Austoni

CREMA: Pennesi, Mapelli (35’ pt Gerevini), Russo, Torchio (25’ st Campisi), Gianola, Adobati (28’ st Baggi), Salami (25’ st Assulin), Bignami, Ferrari, Bardelloni (32’ st Lekane), Poledri. A disp. Ziglioli, Forni, Otabie, Ruscitto. All. Dossena
VILLA VALLE: Pisoni, Brioschi, Crotti (42’ st Picozzi), Cavagna, Ghisalberti (17’ st Austoni), Llesahj, Albani (23’ st Tarchini), De Meio (44’ st Micheli), Rondelli, Castelli (37’ st Ferrari), Meregalli. A disp. Cristini, Stanzione, Sogno, Caradonna. All. Mussa
Arbitro: Boiani
Note: ammoniti Gerevini, Russo, Brioschi, De Meio

TRITIUM-SEREGNO 0-1
Sconfitte per Casatese e Crema ma non per il Seregno che grazie all’acuto del giovane Labas al 39’ della ripresa conquista nuovamente la vetta della classifica. Curiosamente, il gol decisivo per i brianzoli arriva allo stesso minuto di quello di Qeros alla Dossenina. Sconfitta invece pesante per i padroni di casa che, complici anche i risultati sugli altri campi, rimangono ultimi in solitaria.

Marcatori. 39’ st Labas

TRITIUM: Miori, Mazzola, Ambrosini, Bertaglio, Colleoni (22’ st Aquilino), Fischetti, Degeri, Aldé, Caferri Lo., Artaria (36’ st Lolli), Personé (29’ st Torraca). A disp. Caprioli, Caferri Le., Raffaglio, Forlani, Doi, Scalcinati. All. Calvi
SEREGNO: Lupu, Tomas, Borghese, Bruzzone, Invernizzi, Mihajlevic (13’ st Alessandro), Bonaiti, Jimenez, Zoia (36’ st Mantegazza), Ricciardo (36’ st Labas), Aga (10’ st Zanon). A disp. Colantonio, Casiroli, Paulinho, Piccinocchi, Ferrari. All. Venantini
Arbitro: Gandino
Note: ammoniti Tomas, Invernizzi, Mazzola, Bruzzone, Mantegazza; angoli 1-7; rcupero 0’+5’

NIBIONNOGGIONO-BRENO 1-3
Non bissa la vittoria nel derby con la Casatese arrendendosi alla furia bresciana del Breno il NibionnOggiono. Una sconfitta che costa il quarto posto alla formazione di mister Commisso, che può ora contare sull’ex bianconero Lillo in attacco, e che allo stesso tempo permette al Breno di sganciarsi dalle posizioni immediatamente più prossime ai playout.

Marcatori: 33’ pt (aut.) Boni, 22’ st Tremolada, 33’ Tagliani, 41’ Triglia

NIBIONNOGGIONO: Guarino, Fognini (15’ st Romano), Tocci, Fumagalli, Boni, Premoli, Jamal, Arrigoni (29’ st Losa), Tremolada (22’ st Donadio), Barzotti, Calmi. A disp. Attianese, Ballabio, Villa, Iori, Lillo, Lapadula. All. Commisso
BRENO: Tota, Carminati, Ndiour, Tagliani, Goglino (29’ st Gambaretti), Melchiori, Triglia, Pelamatti (45’ st Trovadini), Galati (15’ st Manzoni), Sorteni (39’ st Nolaschi), Brancato. A disp. Serio, Baccanelli, Morandini, Faye. All. Tacchinardi
Arbitro: Esposito
Note: ammoniti Fognini, Tagliani, Brancato, Ndoiur, Donadio, Tacchinardi

VIS NOVA GIUSSANO-DESENZANO CALVINA 1-2
Si rialza dopo la pesante sconfitta casalinga con il Fanfulla il Desenzano Calvina. La formazione di mister Florindo espugna il campo di Giussano riproponendosi con forza ai piedi della zona playoff, ora distante due sole lunghezze. Per la Vis Nova Giussano invece sconfitta che non porta a novità, con la squadra sempre in lotta per la salvezza diretta.

Marcatori: 30’ pt Turlini, 6’ st Fall, 19’ Recino

VIS NOVA GIUSSANO: Ragone; Tranquillini, Tremolada, De Lisio; Valtulina (30’ pt Schingo), Orellana, Lacchini (40’ st Redaelli), Proserpio (28’ st Molteni), Cazzaniga; Comi (24’ pt Caruso), Fall (36’ st Della Torre). A disp. Stropeni, Venier, Giandinoto, Boga. All. Mastrolonardo
DESENZANO CALVINA: Sellitto; Chiari, Sorbo, Perotta (15’ st Zanolla); Turlini, Cazzamalli (21’ st Tomasini), Crema, Franzoni, Ruffini L.; Mauri, Recino (26’ st Segalina). A disp. Ferrara, Ruffini M., Missaglia, Ricciardi, Forlani, Gubellini. All. Florindo
Arbitro: Martino
Note: ammoniti Recino, Tremolada, Zanolla; espulsi Mastrolonardo e Florindo; angoli 6-2; recupero 2’+4’ 

PONTE SAN PIETRO-BRUSAPORTO 3-1
Continua a perdere punti e posizioni il Brusaporto che cade anche nel derby bergamasco con il Ponte San Pietro. Partita che la formazione di casa vince con merito, arrivando a chiudere virtualmente con 10’ d’anticipo al 38’ della ripresa. Solo il tap-in di Alvitrez, sul rigore appena fallito dallo stesso centrocampista, permette ai gialloblu di lenire una sconfitta che fa comunque male a livello di classifica. Ora infatti il Brusaporto si trova a metà strada esatta tra playoff e playout, quest’ultimi invece ancora “casa” del Ponte San Pietro.

Marcatori: 34’ pt Capelli, 18’ st (rig.) Ferreira Pinto, 38’ (rig.) Moraschi, 43’ Alvitrez

PONTE SAN PIETRO: Pagno, Salvi, Kritta, Mandelli, Costa, Alborghetti, Ruggeri, Sonzogni (39’ pt Rota), Ibe (27’ st Moraschi), Ferreira Pinto, Capelli (40’ st Bonassi). A disp. Nozza Bielli, Zenoni, Mara, Zambelli, Brignoli, Manzoni. All. Curioni
BRUSAPORTO: Gavazzeni (1’ st Asnaghi), Beduschi (15’ st Iovine), Menni (15’ st Sohkna), Alvitrez, Suardi, Ondei, Valsecchi, Seck, Grandi (30’ st Draghetti), Galelli, Consonni (28’ st Vertua). A disp. Esposito, Allegrini, Maspero, Rondi. All. Carobbio
Arbitro: Verrocchi
Note: ammoniti Mandelli, Alborghetti, Beduschi, Ondei

SCANZOROSCIATE-VIRTUS CISERANO BERGAMO 0-1
Altra vittoria di misura di giornata è quella dei rossoblù di mister Del Prato che salgono all’ottavo posto in classifica, continuano a cullare il sogno playoff e al contempo si allontanano dalla zona più calda della graduatoria. Anche in questo caso vittoria che giunge nel finale, con il gol decisivo siglato al 40’ della ripresa. Scanzorosciate che invece, complici i risultati sugli altri campi, scivola al penultimo posto.

Marcatori: 40’ st Careccia

SCANZOROSCIATE: Berardelli, Cazzago, Mangili (27’ st Sacchini), Zanola, Gambarini, Rota, Zambelli, Baggi (12’ st Di Lauri), Arantou (18’ st Paghera), Carriello (12’ st Comelli), Stefanoni (31’ st Parravicini). A disp. Romeda, Hadaji, Bianchi, Binetti. All. Valenti
VIRTUS CISERANO BERGAMO: Colleoni, Bonfanti (12’ st Careccia), Pellegrini, Ricozzi, Delcarro, Nessi, Pozzoni, Jaouhari, Esposito (32’ st Haoufadi), Confalonieri (44’ st Capitanio), Spini. A disp. Colleoni, Suagher, Chiarparin, Galdoune, Pozzoni, Ambrosini. All. Del Prato
Arbitro: Recupero
Note: ammoniti Cazzago, Zanola, Baggi, Bonfanti

CARAVAGGIO-REAL CALEPINA 2-1
Vittoria preziosissima in ottica salvezza per il Caravaggio che batte il Real Calepina e lascia l’ultimo posto. Tre punti che permettono a mister Terletti di entrare, seppur in coabitazione proprio con lo Scanzorosciate, in zona playout. Continua invece il momento di profonda crisi del Real Calepina, sempre più in difficoltà e ora ad un solo punto di vantaggio dagli spareggi salvezza.

Marcatori: 25’ pt Basanini, 27’ Fumagalli, 41’ Okyere

CARAVAGGIO: Valtorta (3’ st Dominici), Traina, Frana, Prati (19’ st Cortinovis), Pirola, Viola, Messaggi, Pirovano (24’ st Marchiondelli), Fumagalli, Basanisi, Lamesta (41’ st Cancelliere). A disp. Gerosa, Dalessandro, Nossa, Caccia, Ciceri. All. Terletti
REAL CALEPINA: Gherardi, Fini (28’ st Torri), Belotti, Paris, Piacentini (1’ st Lancini), Lussignoli, Esposito, Okyere, Chiossi (36’ st Duda), Colonetti (18’ st Messali). A disp. Rossi, Lanza, Poma, Capelli. All. Carminati
Arbitro: Cappai
Note: ammoniti Messaggi, Dominici, Paris, Lancini

PROSSIMO TURNO:
Sporting Franciacorta-Fanfulla
Breno-Caravaggio
Brusaporto-Sona
Desenzano Calvina-Ponte San Pietro
Casatese-Scanzorosciate
Real Calepina-Tritium
Seregno-Crema
Virtus Ciserano Bergamo-NibionnOggiono

Classifica marcatori: Recino (Desenzano Calvina) 16; Alessandro (Seregno) 14; Saporetti (Sporting Franciacorta) 13; Castelli (Villa Valle) e Ferrari (Crema) 11; Bardelloni (Crema) 10; Triglia (Breno) 9; De Angelis (Fanfulla), Ricciardo (Seregno), Isella (Casatese), Capelli (Ponte San Pietro) e Tremolada (NibionnOggiono) 8
#forzavecchiocuorebianconero