Articoli e Notizie

INSIDE GIRONE B : LE ALTRE DEL GIRONE B

13/04/2021



image

INSIDE GIRONE B: LE ALTRE DEL GIRONE B (venticinquesima giornata)
CASATESE-SCANZOROSCIATE 4-3
Vittoria sul filo di lanca per la Casatese che va sotto tre volte con lo Scanzorosciate, prossimo avversario del Guerriero, passando poi nei minuti finali con una rete al 90’ ed una al 92’. Vittoria che permette di mantenere la scia del Seregno, mentre i bergamaschi rimangono sul fondo della classifica.

Marcatori: 9’pt e 24’ st Parravinici, 34’ pt (rig.) Isella, 43’ (rig.) Di Lauri, 4’ st e 47’ Pontiggia, 44’ Morganti

CASATESE: Ferrara, Morganti, Frigerio A. (35’ st Zangrillo), Pennati, Perego, Bello, Sassella (21’ st Candido), Baldan, Gaeta (29’ st Crea), Isella, Pontiggia. A disp. Pirola, Frigerio F., Morlandi, Mandelli, Lamperti, D’Amuri. All. Tricarico
SCANZOROSCIATE: Berardelli, Malvestiti, Sacchini (48’ st Travellini), Di Lauri, Gambarini, Mazza, Zambelli, Baggi, Parravinici (46’ st Paghera), Aranotu (41’ st Spampatti), Carriello (40’ st Stefanoni. All. Valenti
Arbitro: Bocchini
Note: ammoniti Pontiggia, Crea, Sacchini, Zambelli

SEREGNO-CREMA 3-2
Vince in inferiorità numerica, con le consuete polemiche, e mantiene la vetta della classifica il Seregno che supera anche un Crema ora quarto in classifica. Partita decisa dalla doppietta di Alessandro, con un primo gol di piena potenza dai 30 metri e poi sfruttando gli errori difensivi degli ospiti. Non bastano a quest’ultimi, alla seconda sconfitta consecutiva, le incocciate di Ferrari e Laner.

Marcatori: 5’pt e 42’ st Alessandro, 22’ pt Ferrari, 14’ st Invernizzi, 23’ Laner

SEREGNO: Lupu, Zoia, Bonaiti, Tomas, Ricciardo (17’ st Labas), Alessandro, Poletti, Bruzzone, Aga, Invernizzi, Borghese. A disp. Colantonio, Piccinocchi, Tentoni, Mantegazza, Zanon, Jimenez, Mihaljevic, Ferrari. All. França
CREMA: Pennesi, Otabie, Gerevini, Nelli (29’ st Assulin), Baggi, Gianola, Salami (39’ st Campisi), Laner, Ferrari, Bardelloni, Poledri. A disp. Ziglioli, Adobati, Bignami, Forni, Mapelli, Ruscitto, Lekane. All. Dossena
Arbitro: Castellone 
Note: espulsi Poletti e Tomas, ammoniti Aga, Borghese, Otabie, Gianola

VIRTUS CISERANO BERGAMO-NIBIONNOGGIONO 0-2
Mantiene la quinta posizione invece il NibionnOggiono che, in un’altra gara densa di polemiche, con mano pesante sul giudice sportivo, batte i padroni di casa della Virtus Ciserano Bergamo. Basta un gol per tempo agli ospiti per sbancare il campo bergamasco, con anche il primo acuto dell’ex Fanfulla Lillo, in rete nel recupero della seconda frazione. 

Marcatori: 24’ pt Citterio, 48’ st Lillo

VIRTUS CISERANO BERGAMO: Colleoni, Pozzoni, Pellegrini, Ricozzi, Delcarro, Nessi, Chiarparin (20’ st Haoufadi), Careccia, Esposito, Confalonieri, Spini (35’ st Ambrosini). A disp. Colleoni, Suagher, Capitanio, Bonfanti, Muchetti, Galdoune, Jaouhari. All. Del Prato
NIBIONNOGGIONO: Guarino, Premoli, Tocci, Romano (31’ st Arrigoni), Boni, Antonini, Jamal Idrissi, Fumagalli, Tremolada, Barzotti (12’ st Lillo), Citterio. A disp. Ceesay, Bernardi, Losa, Reaelli, Donadio, Calmi, Villa. All. Commisso
Arbitro: Valentini
Note: ammoniti Ricozzi, Delcarro, Romano, Tremolada, Barzotti; espulso Esposito

DESENZANO CALVINA-PONTE SAN PIETRO 2-1
Sale alle spalle delle prime cinque invece il Desenzano Calvina che vince a tempo scaduto con il Ponte San Pietro e si lancia al sesto posto in solitaria. Partita che si decide appunto nel recupero, con la rete di Luca Ruffini che consegna tre punti importantissimi ai padroni di casa. Rimane invece invischiato nella lotta playout il Ponte San Pietro, comunque vicino anche alle posizioni che valgono la salvezza diretta.

Marcatori: 33’ pt Franzoni, 36’ st (rig.) Ibe, 46’ Ruffini L.

DESENZANO CALVINA: Sellitto, Turlini (14’ st Zanolla), Perotta (22’ pt Tomasini), Mazzotti, Chiari, Sorbo, Franzoni, Crema, Recino (37’ st Da Mota), Mauri (33’ st Segalina), Ruffini L. A disp. Ferrara, Ruffini M., Missaglia, Cazzamalli, Ricciardi. All. Florindo
PONTE SAN PIETRO: Pagno, Salvi, Kritta, Mandelli (31’ st Moraschi), Costa, Alborghetti, Ruggeri, Rota (1’ st Manzoni), Ibe, Ferreira Pinto, Capelli (43’ st Zambelli). All. Curioni
Arbitro: Russo
Note: ammoniti Franzoni, Zanolla, Tomasini; espulso Ruffini M. dalla panchina

BRUSAPORTO-SONA 2-0
Torna a correre dopo un periodo buio il Brusaporto che regola con un secco 2-0 un Sona che invece ora torna a guardarsi con preoccupazione alle spalle. Partita che viene decisa dalla doppietta del giovane Sokhna che tra fine primo tempo ed inizio ripresa apre e chiude definitivamente i conti per i bergamaschi che ora guardano ancora alla zona medio alta della graduatoria.

Marcatori: 41’ pt e 10’ st Sokhna

BRUSAPORTO: Asnaghi, Secck, Menni, Alvitrez (45’ st Maspero), Suardi, Beduschi, Valsecchi, Consonni (28’ st Rondi), Sokhna (38’ st Franchini), Galelli (23’ Vitali), Iori (36’ st Draghetti). A disp. Aceti, Iovine, Esposito, Vertua. All. Carobbio
SONA: Carletti, Gecchele, Belem (20’ st Torri), Boccalari, Dal Cortivo (38’ st Zingertas), Numerato (11’ st Multari), Marchesini, Duguet, Maicon, Rossi (20’ st Montresor), Gerevini. A disp. Dal Bosco, Brizzi, Vaudagna, Belfanti, Frinzi. All. Damini
Arbitro: Menicucci
Note: ammoniti Beduschi, Franchini, Belem, Dal Cortivo, Gerevini

BRENO-CARAVAGGIO 3-1
Continua a correre il Breno che in ottica salvezza conquista 3 punti importanti superando un Caravaggio che rimane invece ancorato sul fondo della classifica insieme a Scanzorosciate e Tritium. Partita messa già in cassaforte dai padroni di casa al 18’ della ripresa, mentre gli ospiti tentavano vanamente di riaprirla a 15’ dal termine. 

Marcatori: 6’ e 19’ pt Triglia, 18’ st (rig.) Melchiori, 29’ Fumagalli

BRENO: Serio, Carminati, Tagliani, Goglino (39’ st Trovadini), Lordkipanidze, Melchiori (27’ st Galati), Triglia, Pelamatti, Nolaschi (34’ st Manzoni), Sorteni (25’ Mondini), Sampietro. A disp. Tota, Morandini, Gambaretti, Faye, Libertazzi. All. Tacchinardi
CARAVAGGIO: Dominici, Traina, Frana, Gritti, Pirola, Viola, Marchiondelli (23’ st D’Alessandro), Pirovano (15’ st Prati), Fumagalli, Basanini (23’ st Perrotti), Lamesta (c). A disp. Valtorta, Cancelliere, Marku, Cortinovis, Nossa, Ciceri. All. Terletti
Arbitro: Migliorini
Note: ammoniti Tagliani, Serio, Mondini, Perrotti; espulso Pelamatti 

VILLA VALLE-VIS NOVA GIUSSANO 4-1
Basta un gran primo tempo e l’espulsione del portiere ospite al Villa Valle per superare senza non troppa fatica la Vis Nova Giussano e conquistare la seconda vittoria consecutiva. Tre punti fondamentali per i bergamaschi, ora lanciatissimi nella lotta per la salvezza diretta. Ospiti invece in netta difficoltà di risultati.

Marcatori: 9’ pt Austoni, 24’, 32’ e 49’ Castelli, 22’ st Proserpio

VILLA VALLE: Pisoni, Brioschi, Crotti (8’ st Sogno), Cavagna (16’ st Tarchini), Lleshaj, Albani, De Meio, Rondelli (35’ st Caradonna), Austoni (33’ st Bonfanti), Castelli (18’ st Granillo), Meregalli. A disp. Cristini, Micheli, Assolari, Picozzi. All. Mussa
VIS NOVA GIUSSANO: Stropeni, Tranquillini, Cazzaniga, Tremolada, Dugnani, Fossati, Caruso (20’ pt Ragone), Proserpio (32’ Giandinoto), Schingo (20’ pt Orellana Cruz), Fall (12’ st Migliavacca), Molteni (7’ st Gnaziri). A disp. De Lisio, Airoldi, Redaelli. All. Mastrolonardo
Arbitro: Tomasi
Note: ammonito Crotti; espulso Stropeni

REAL CALEPINA-TRITIUM 0-1
Bastano 30” alla Tritium per acciuffare una vittoria fondamentale e continuare a credere almeno nei playout. A cadere nuovamente invece è un Real Calepina ormai in crisi nera, che ha abbandonato i sogni playoff e anzi deve guardarsi soprattutto ed unicamente alle spalle

Marcatori: 1’ pt Torraca

REAL CALEPINA: Gherardi, Fini (11’ st Duda), Messali, Belotti (35’ st Torri), Paris, Piacentini, Giangaspero, Esposito (30’ st Poma), Okyere, Chiossi, Lussignoli. A disp. Rossi, Cerri, Lancini, Lanza, Locatelli, Valosi. All. Carminati
TRITIUM: Miori, Colleoni (30’ st Raffaglio), Caferri Lo., Caferri Le., Bertaglio, Ambrosini, Aldè, Forlani (30’ st Fischetti), Personé, Degeri, Torraca (25’ st Valente). A disp. Caprioli, Chinelli, Aquilino, Motta, Fischetti, Beretta, Lolli. All. Calvi
Arbitro: Zoppi
Note: ammoniti Fini, Belotti, Colleoni, Bertaglio, Aldè, Torraca

PROSSIMO TURNO: 
Fanfulla-Scanzorosciate
Breno-Seregno
Caravaggio-Villa Valle
Crema-Brusaporto
NibionnOggiono-Real Calepina
Ponte San Pietro-Casatese
Sona-Virtus Ciserano Bergamo
Tritium-Desenzano Calvina
Vis Nova Giussano-Sporting Franciacorta

Classifica marcatori: Recino (Desenzano Calvina) e Alessandro (Seregno) 16; Castelli (Villa Valle) 14; Saporetti (Sporting Franciacorta) 13; Ferrari (Crema) 12; Triglia (Breno) 11; Bardelloni (Crema) 10; Isella (Casatese) 9; De Angelis (Fanfulla), Basanisi (Caravaggio), Ricciardo (Seregno), Capelli (Ponte San Pietro), Tremolada (NibionnOggiono), Pontiggia (Casatese) 8
#forzavecchiocuorebianconero