Articoli e Notizie

INSIDE GIRONE B : LE ALTRE DEL GIRONE B

20/04/2021



image

INSIDE GIRONE B: LE ALTRE DEL GIRONE B (ventisettesima giornata)
CASATESE-SONA 2-3
Altra vittoria e strada verso la salvezza ormai imboccata per il Sona, prossima avversaria del Fanfulla. I veneti domenica sono stati alleati del Guerriero superando per 3-2 i padroni di casa della Casatese, alla quarta sconfitta nelle ultime cinque e agganciati al secondo posto dai bianconeri. Per la formazione di mister Damini invece 3 punti che portano in decima posizione.

Marcatori: 6’ pt Duguet, 7’ e 26’ Pontiggia, 22’ e 39’ Gerevini

CASATESE: Ferrara (1’st Pirola), Sordillo, Gambazza, Perez, Perego, Bello (2’ st Baldan), Sassella (4’st Mandelli), Candido (29’ st Crea), Pennati (1’ st Morganti), Isella, Pontiggia. A disp. Frigerio F., Frigerio A., Morlandi, D’Amuri. All. Tricarico
SONA: Dal Bosco, Gecchele, Montresor, Boccalari, Dal Cortivo, Maicon, Marchesini (26’ st Numerato), Belfanti, Rasic, Duguet (29’ st Torri), Gerevini. A disp. Carletti, Zanette, Belem, Vaudagna, Valbusa, Rossi, Caldeo. All. Damini
Arbitro: Canci
Note: ammoniti Perego, Rasic

SEREGNO-CARAVAGGIO 2-0
Prosegue invece in vetta inarrestabile la marcia del Seregno che supera anche nel testacoda il Caravaggio e tiene 8 lunghezze di vantaggio sulla coppia Fanfulla-Casatese. A risolvere l’incontro come sempre Alessandro, autore dell’ennesima doppietta.

Marcatori: 30’ pt e 41’ (rig.) Alessandro

SEREGNO: Lupu, Zoia (34’ st Zanon), Bonaiti, Piccinocchi (23’ st Tentoni), Alessandro, Poletti (34’ st Jimenez), Mihaljevic (29’ st Ricciardo), Bruzzo, Invernizzi, Ferrari, Borghese. A disp. Colantonio, Mantegazza, Labas, Lazzaroni, Benedetti. All. França
CARAVAGGIO: Valtorta, Cancelliere (1’ st Viola), Lamesta (33’ st Frana), Gritti, Pirola, Marku, Perotti (1’ st Caccia), Prati, Bangal (29’ st Fumagalli), Basanisi (41’ st Pirovano), Messaggi. A disp. Domicini, Gerosa, Cortinovis, Dalessandro. All.Terletti
Arbitro: Djurdjevic
Note: ammoniti Bonaiti, Piccinocchi, Invernizzi, Messaggi

SCANZOROSCIATE-NIBIONNOGGIONO 0-1
Torna a vincere e si prende anche la quarta piazza il NibionnOggiono a cui basta un gol per superare lo Scanzorosciate e continuare a lottare per un posto playoff. Sconfitta invece che fa male per i padroni di casa, con mister Valenti che nella giornata di ieri ha deciso di rassegnare le dimissioni.

Marcatori: 32’ pt (rig.) Citterio

SCANZOROSCIATE: Berardelli, Cazzago (30’ st Hadaji), Sacchini (8’ st Comelli), Binetti (18’ st Stefanoni), Gambarini, Rota, Zambelli, Di Lauri, Parravicini, Paghera (1’ st Aranotu), Mangili (41’ st Cariello). A disp. Romeda, Mazza, Baggi, Travellini. All. Valenti
NIBIONNOGGIONO: Guarino, Premoli, Tocci, Romano (39’ st Losa), Bernardi, Antonini, Tremolada (27’ st Jamal Idrissi), Fumagalli, Citterio (41’ st Calmi), Barzotti (16’ st Lillo), Fognini (45’ st Boni). A disp. Attianese, Arrigoni, Redaelli, Villa. All.Commisso
Arbitro: Garofalo
Note: ammoniti Rota, Zambelli, Tocci, Tremolada

DESENZANO CALVINA-CREMA 2-1
Va ai padroni di casa lo scontro diretto di giornata. Per il Crema arriva una nuova sconfitta, che lo porta in poche settimane dal sognare l’aggancio alle prime due della graduatoria al settimo posto (comunque ad una sola lunghezza dal quinto). Vittoria importante invece per il Desenzano Calvina che prosegue il suo percorso di risalita iniziato proprio dopo la sconfitta con il Fanfulla.

Marcatori: 38’ pt Segalina, 8’ st (rig.) Bardelloni, 32’ Recino

DESENZANO CALVINA: Ferrara, Turlini, Zanolla, Mazzotti (35’ st Cazzamalli), Chiari, Sorbo, Crema, Franzoni, Recino, Segalina (23’ st Mauri), Ruffini L. A disp. Bolzoni, Missaglia, Treccani, Tomasini, Ricciardi, Forlani, Da Mota. All.Florindo
CREMA: Ziglioli, Russo, Gerevini, Nelli, Adobati (36’ st Forni), Gianola, Campisi (1’ st Salami), Laner (11’ st Poledri), Ferrari (24’ pt Assulin), Bardelloni, Bignami. A disp. Pennesi, Mapelli, Ruscitto, Tomella, Lekane. All.Dossena
Arbitro: D’Eusanio
Note: ammoniti Ferrara, Zanolla, Chiari, Gerevini, Adobati

BRUSAPORTO-VIS NOVA GIUSSANO 1-0
Chi ha ripreso a correre dopo un periodo d’appannamento è anche il Brusaporto che grazie alla vittoria in casa sulla Vis Nova Giussano torna pienamente in lotta per i playoff. Sui brianzoli basta l’acuto di Galelli, con gli ospiti che recriminano per gli importanti punti persi invece per la corsa alla salvezza diretta.

Marcatori: 44’ pt Galelli

BRUSAPORTO: Asneghi, Seck, Menni (18’ st Rondi), Alvitrez, Beduschi, Ondei, Valsecchi (35’ st Maspero), Consonni, Sokhna (13’ st Vitali), Galelli (42’ st Suardi), Iori (28’ st Draghetti). A disp. Gavazzeni, Iovine, Franchini, Vertua. All.Carobbio
VIS NOVA GIUSSANO: Ragone, Tranquillini, Gnaziri (35’ st Della Torre), Tremolada, De Lisio (20’ st Caruso), Fossati (40’ st Migliavacca), Schingo (15’ st Giandinoto), Proserpio, Fall, Orellana Cruz, Cazzaniga (4’ st Dugnani). A disp. Stropeni, Venier, Redaelli, Molteni. All.Mastrolonardo
Arbitro: Gagliardini
Note: ammoniti Menni; espulso Proserpio

SPORTING FRANCIACORTA-PONTE SAN PIETRO 0-1
Si chiude con il terzo 1-0 consecutivo a sfavore l’esperienza di mister Zattarin sulla panchina dello Sporting Franciacorta. Il tecnico è infatti stato esonerato nella giornata di lunedì, con la squadra affidata al tecnico della Juniores. Per i bresciani ora si fa dura in ottica playoff, con i playout a due soli punti con proprio il Ponte San Pietro a guidare la carica.

Marcatori: 25’ pt Mandelli

SPORTING FRANCIACORTA: Pilotti, Fiorentino, Firetto, Lelj (8’ st Boschetti), Bagatini, Piccinni, Scaglia (37’ st Mozzanica), Pagano (1’ st Bertazzoli), Saporetti, Fanti (1’ st Muhic). A disp. Filigheddu, Strafezza, Maspero, Ndiaye, Marella. All. Zattarin
PONTE SAN PIETRO: Pagno, Salvi, Costa, Alborghetti, Zenoni, Ruggeri (14’ st Rota), Mandelli, Bonassi, Ferreira Pinto, Ibe (35’ st Moraschi), Capelli (40’ st Sonzogni). A disp. Nozza, Kritta, Mara, Zambelli, Brignoli, Ferrari. All. Curioni
Arbitro: Drigo 
Note: ammoniti Bertazzoli, Salvi, Capelli; espulso Piccinni

REAL CALEPINA-BRENO 1-0
Colpo importantissimo in chiave salvezza della Real Calepina che torna ancora a vincere bissando i tre punti di mercoledì superando una diretta concorrente come il Breno. Anche in questo caso basta un gol per i bergamaschi per uscire, anche se di un solo punto, dalla zona calda dove invece rimane fuori, ma appaiato al Ponte San Pietro, il Breno.

Marcatori: 34’ pt Duda

REAL CALEPINA: Gherardi, Fini (31’ st Messali), Duda (19’ st Ungaro), Belotti, Paris, Piacentini, Lussignoli, Valois, Giangaspero (16’ st Capelli), Chiossi, Okyere (29’ st Bosio). A disp. Strippoli, Cerri, Locatelli, Torri, Poma, Ungaro. All. Carminati
BRENO: Tota, Ndiour, Tagliani, Goglino, Lordkipanidze, Melchiori, Triglia, Mondini (34’ st Tanghetti), Nolaschi (1’ st Carminati), Brancato, Libertazzi (16’ st Pelamatti). A disp. Serio, Baltrunas, Trovadini, Manzoni, Morandini. All. Tacchinardi.
Arbitro: Toro 
Note: ammoniti Lordjipanidze, Nolaschi, Mondini, Brancato, Piacentini, Ungaro, Tacchinardi; espulso Carminati

VILLA VALLE-TRITIUM (rinviata)

PROSSIMO TURNO:
Sona-Fanfulla
Real Calepina-Villa Valle (sabato 24 aprile)
Breno-Desenzano Calvina
Caravaggio-Brusaporto
Crema-Casatese
NibionnOggiono-Seregno
Ponte San Pietro-Scanzorosciate
Tritium-Sporting Franciacorta
Vis Nova Giussano-Virtus Ciserano Bergamo

Classifica marcatori: Alessandro (Seregno) 19; Recino (Desenzano Calvina) 17; Castelli (Villa Valle) 14; Saporetti (Sporting Franciacorta) 13; Bardelloni (Crema) e Ferrari (Crema) 12; Triglia (Breno) 11; De Angelis (Fanfulla), Isella (Casatese) e Pontiggia (Casatese) 10
#forzavecchiocuorebianconero