Articoli e Notizie

CONCENTRAZIONE E DETERMINAZIONE

28/09/2021



image

CONCENTRAZIONE E DETERMINAZIONE
Tempo di ripartire per il Fanfulla. Messo nel cassetto il 2-2 sul campo della Tritium, i bianconeri si sono ritrovati oggi a Tavazzano per preparare la sfida con il Borgo San Donnino. Una settimana di lavoro atipica, visto che con gli emiliani si giocherà sabato alle 16 e non domenica alle 15 come da calendario. Meno tempo quindi per conoscere l’avversario di giornata. Ma il Guerriero si farà trovare sicuramente pronto al terzo appuntamento di questo campionato 2021-2022. Dopo il pari nell’acquazzone di Trezzo sull’Adda, capitan Brognoli e compagni vogliono tornare subito alla vittoria per regalare la seconda gioia stagionale ai suoi tifosi. Di fronte una squadra però che al momento è a quota 0 gol subiti dopo 180’. Sarà quindi importante mantenere la massima tranquillità contro una formazione quadrata, che già in amichevole il 22 agosto scorso aveva fermato sul pari a reti bianche proprio un Fanfulla. Un mese dopo però la situazione è completamente differente. Lì il Guerriero era alla prima uscita stagionale, ora invece gli automatismi sono sempre più oliati. E si è visto anche domenica, con una reazione da squadra vera sul campo di una Tritium che assaporava già la vittoria. Ma alla fine il risultato poteva anche sorridere maggiormente al Fanfulla come ricorda Fabiani. 

“Ripensando alle occasioni del secondo tempo è normale che ci sia rammarico, ma c’è da dire che anche loro si sono resi pericolosi nella prima frazione. Detto ciò, per quanto mi riguarda non è mai una soddisfazione il pareggio quindi per me sono due punti persi. Venendo a sabato, più che pazienza servirà la giusta determinazione, quella che c’è un po’ mancata nel primo tempo domenica. Loro quest’estate si sono dimostrati un’ottima squadra con delle grandi individualità. Daremo il massimo per metterli in difficoltà sin dal primo minuto”.
#forzavecchiocuorebianconero