Articoli e Notizie

INSIDE GIRONE D : LE ALTRE DEL GIRONE D

12/10/2021



image

INSIDE GIRONE D: LE ALTRE DEL GIRONE D (quinta giornata)
AGLIANESE-REAL FORTE QUERCETA 1-2
Arriva dalla prossima avversaria del Guerriero il primo colpo di giornata. Ad Agliana infatti il Real Forte Querceta porta a casa 3 punti importantissimi superando l’ex capolista neroverde. Gara che si decide nel finale, con gli ospiti che vanno in rete al 3’ di recupero, quando ormai il match sembrava destinato a chiudersi in pareggio.

Marcatori: 4’ pt Pegollo, 43’ Giordani, 48’ st Di Paola

AGLIANESE: Ricco, Shehu (14’ st Romeo), Colombini, Del Dotto, Zanon (15’ pt Zellini), Meucci M., Gemmi, Artioli, Kouassi (14’ st Brega); Kouko, Giordani. A disp. Ricco, Ponzio, Cesaretti, Bianchi, Petrucci, Nieri. All. Venturi
REAL FORTE QUERCETA: Adornato, Contipelli (dal 43' st Bechini), Cintoi, Maccabruni, Centonze, Amico, Bartolini, Lazzarini, Meucci A. (dal 37' st Ricci Tommaso), Di Paola, Pegollo. A disp. Citti, Della Pina, Ricci Filippo, Pecci, Lazzoni, Acquilante, Gargani. All. Bonuccelli
Arbitro: Rizzello
Note: ammoniti Shehu, Meucci A, Maccabruni, Romeo, Adornato; recupero 2’+4' 

CORREGGESE-RAVENNA 2-1
Altro risultato a sorpresa è quello di Correggo, con i padroni di casa di mister Graziani che superano il Ravenna di Dossena che ora non può più sperare nella vetta solitaria dopo il recupero con il Seravezza Pozzi. Anche qui risultato che si sblocca subito e pareggio sempre nella prima frazione. Gol vittoria in questo caso, ancora nel secondo tempo, ma che arriva dopo pochi minuti per una Correggese che trova così la prima vittoria stagionale. 

Marcatori: 6’ pt Manuzzi, 21’ Saporetti, 7’ st Lucatti

CORREGGESE: Mora, Rota, Guglielmi (14’ st Tosi), Manuzzi, Pupeschi, Roma, Ba (17’ st Galletti), Pasquini (45’ st Mantovani), Lucatti, Calì (10’ st Simoncelli), Damiano (31’ st Forte). A disp. Lugli, Davighi, Riccò, Galli. All. Graziani
RAVENNA: Botti, Grazioli (30’ st De Angelis), Prati, Spinosa, Nagy, Antonini Lui, Macrì (45’ st Mascanzoni), Calì (22’ st Lussignoli), Guidone (12’ st Sylla), Saporetti, Ambrosini. A disp. Salvatori, De Angelis, Polvani, Crispino, Ceccuzzi, Haruna, Lussignoli, Mascanzoni, Sylla. All. Dossena
Arbitro: Foresti
Note: ammoniti Ba, Mora, Manuzzi, Spinosa, Sylla; angoli 3-5; recupero 1’+5’

ALCIONE-BORGO SAN DONNINO 2-1
Bastano 2’ ad inizio partita all’Alcione per conquistare la sua seconda storica vittoria stagionale e rifilare il primo ko al Borgo San Donnino. I gol dei padroni di casa arrivano infatti a cavallo del 10’ del primo tempo. Gli emiliani riaprono l’incontro a fine frazione, ma nella ripresa il risultato non cambia, con gli oranje che superano proprio il Borgo San Donnino in classifica.

Marcatori: 9’ pt Manuzzi, 11’ Morselli, 44’ Caniparoli

ALCIONE: Vinci, Soldi, Ricossa, Piccinocchi (47’ st Tucci), Ortolani, Petito, Lattarulo, Lacchini, Manuzzi (41’ st Bangal), Cannataro (34’ st Latini), Morselli. A disp. Novi, Comi, Bonaiti, Pio Loco, Giosuè, Femminò. All. Cusatis
BORGO SAN DONNINO: Frattini, Zambruno (22’ pt Caniparoli), Vecchi, Porcari, Fogliazza, Soregaroli (35’ st Casarini), Salami (35’ st Scaramuzza), Rossi (25’ st Bigotto), Lupoli, Abelli, Lancellotti (22’ pt Bajic). A disp. Ghidetti, Marchi, Dodi, Amore. All. Baratta
Arbitro: Okret
Note: ammoniti Rossi, Morselli, Porcari, Soregaroli, Bajic, Cannataro, Abelli 

ATHLETIC CARPI-SAMMAURESE 4-1
Prova di forza per per gli emiliani che superano la Sammaurese con quattro reti e provano a scrollarsi di dosso un inizio non semplicissimo. Partita che la formazione di mister Bagatti mette in sicurezza già nel primo tempo, chiudendo sul risultato di 3-1. Per non correre poi ulteriori rischi, nel finale di partita la quarta rete che consente di terminare il match in tutta tranquillità.

Marcatori: 16’ pt Walker, 21’ Lordkipanidze, 24’ (rig.) Merlonghi, 46’ Serrotti, 39’ st Raffini

ATHLETIC CARPI: Ferretti, Tosi (26’ st Togola), Aldrovandi, Calanca, Montebugnoli, Lordkipanidze, Bolis, Borgarello (17’ st Ballardini), Serrotti (31’ st Ruci), Walker (41’ st Finocchio), Raffini (46’ st Mignani). A disp. Ballato, Uni, Boccaccini, Villanova. All. Bagatti
SAMMAURESE: Adorni, Gurini, Benedetti (41’ st Sedioli), Gregorio, Bolognesi, Scarponi (43’ st Lombardi), Casadio (38’ st Pavani), Gaiola, Bonandi (34’ st Diop), Merlonghi, Giannini (34’ st Mantovani). A disp. Gollinucci, Masini, Pesaresi, Zavatta. All. Protti
Arbitro: Stabile 
Note: ammoniti Raffini, Walker, Tosi, Casadio, Benedetti; angoli 6-4; recupero 2′+4′ 

GHIVIZZANO-TRITIUM 2-1
Nel fine settimana appena passato arriva anche la prima vittoria stagionale del Ghivizzano che stende la Tritium agganciando il treno a quota 4 punti. Gara che i padroni di casa girano nella ripresa, dopo il vantaggio iniziale degli ospiti, sempre a firma Gobbi, arrivato al termine del primo tempo.

Marcatori: 41’ pt Gobbi, 13’ st Tragni, 36’ Aloia

GHIVIZZANO: Nucci, Baggiani, Riccioni (1’ st Nottoli), Monacizzo, Grea, Sorbo, Fazzi, Lauria, Pazzaglia (10’ st Tragni), Marquez, Aloia (46’ st Velani). A disp. Ilie, Giulianelli, Campani, Romani, Belluomini, Fantini.. All. Bifini
TRITIUM: Miori, Passerini, Caferri (7’ st Beretta), Cisternino (33’ st Benatti), Allodi, Messina, Rebolini (16’ st Di Cesare), Pezzotta (23’ st Motta), Gobbi, Montalbano, Speziale (15’ st Doria). A disp. Migliore, Aquilino, Cazzaniga, Bozzoli. All. Tricarico
Arbitro: Bortolussi 
Note: ammoniti Speziale, Messina, Pezzotta, Monacizzo, Sorbo, Aloia 

LENTIGIONE-PRATO 1-0
Non riesce nell’aggancio alle posizioni di testa il Prato che cade sul campo del Lentigione e incappa nella prima sconfitta della gestione Amelia. Ai padroni di casa, sempre a -1 dalla vetta, basta un solo gol per tornare alla vittoria e continuare la marcia alla ricerca del primo posto in classifica. Prato invece che rimane a centro graduatoria.

Marcatori: 13’ st Caprioni

LENTIGIONE: Sorzi, Iodice, Zagnoni, Rossini (40’ st Tarantino), Agyemang (33’ st Casini), Martino (29’ st Remedi), Staiti, Bouhali, Sanat (17’ st Canrossi), Caprioni (33’ st Sala), Formato. A disp. Galeazzi, Carpio, Lorenzani, Adusa. All. Serpini
PRATO: Pagnini, Angeli, Cestaro, Sciannamè, Tavanti (19’ st Grillo), Pardera, D’Orsi (38’ st Soldani), Nicoli (11’ st Diallo), Noferi (23’ st Bellucci), Maione (1’ st Renzi), Tomaselli. A disp. Reggiani, Guida, Romiti, Lugnan. All. Amelia
Arbitro: Matina 
Note: ammoniti Maione, Pagnini; angoli 3-3; recupero 1’+5’

RIMINI-PROGRESSO 4-0
Vittoria larga invece per il Rimini che per mantenere il primo posto in classifica strapazza il Progresso. Partita già decisa dopo 19’, quando i padroni di casa si portano sul 3-0. Per attendere invece il quarto ed ultimo gol bisogna attendere il 30’ della ripresa. Rimini quindi a 13, Progresso fermo a 4.

Marcatori: 9’ pt Gabbianelli, 14’ Andreis, 19’ Ferrara, 30’ Mencagli

RIMINI: Marietta, Lo Duca, Carboni (12' st Pietrangeli), Cuccato, Contessa (34' st Haveri), Andreis (18' st Tonelli), Tanasa, Greselin, Gabbianelli, Mencagli (34' st Tomassini) Ferrara (18' st Piscitella). A disp. Piretro, Berghi, Pari, Germinale. All. Gaburro
PROGRESSO: Celeste, Mele (29' st Maltoni), Ferraresi, Fiore, Rossi, Marchetti (40' st Bonvicini), Bagatti (12' st Esposito E.), Gulinatti, Badiali (34' st Esposito L.), Matta, D'Amuri. A disp.: Tartaruga, Rea, Baccolini, Cantelli, Grandini, Bonvicini, Maltoni. All. Moscariello
Arbitro: Maccorin 
Note: ammoniti Gulinatti, Greselin; angoli 3-3; recupero 3'+6' 

SASSO MARCONI-BAGNOLESE 2-1
Non basta alla Bagnolese un gol sprint per superare il Sasso Marconi. Anzi, gli emiliani alla fine cedono ai gialloblu padroni di casa finendo l’incontro anche con un uomo in meno. Bastano meno di 60” agli ospiti per portarsi in vantaggio. La formazione di Della Rocca però non demorde e pareggia nel finale di primo tempo, trovando poi poco dopo la metà della ripresa il gol del definitivo vantaggio su rigore.

Marcatori: 1’ pt Marani, 39’ Jassey, 27’ st (rig.) Torelli

SASSO MARCONI: Auregli; Luccarini, Gobbi, Serra, Biguzzi (15’ st Colarieti), Boriani (8’ st Monti), Torelli, Parlanti; Draghetti, Fiorentini, Jassey (47’ st Errichiello). A disp. Genovese, Zannoni, Medi, Testoni, Negri, Pederzani. All. Della Rocca
BAGNOLESE: Corradi, Capiluppi, Bertozzini, Dembacaj, Mhadhbi (45’ st Gareri), Buffagni, Cortesi, Rustichelli (34’ st Vitale), Marani (16’ st Guerra), Bocchialini, Micheal. A disp. Cavallini, Operato, Davide Calabretti, Daniele Calabretti, Riccelli, Romanciuc. All.: Bonini
Arbitro: Pica 
Note: espulso Capiluppi al 26’ st; ammoniti Boriani, Gobbi, Monti, Dembacaj, Buffagni, Bocchialini; angoli 3-6; recupero 3'+5'

SERAVEZZA POZZI-FORLÌ 3-1
Pesante sconfitta per il Forlì che rimane invischiato nelle zone di medio-bassa classifica perdendo con il Seravezza Pozzi. Partita che i padroni di casa conducono fino al 2-0, salvo poi vedersi dimezzato lo svantaggio ad inizio ripresa. Nel finale però il gol che fissa il risultato finale sul 3-1.

Marcatori: 12’ pt Vietina, 42’ pt (rig.) e 43’ st Benedetti, 5’ st Pera

SERAVEZZA: Lagomarsini, Cavalli, Bresciani (27' st Maccabruni), Granaiola, Bortoletti, Benedetti, Saporiti (32' st Da Pozzo), Podestà (15' st Bedini), Vietina (33' st Riviera), Diana, Chella. A disp. Vannucchi, Vignozzi, Montenegro, Mancino, Kozlov. All. Ruvo
FORLI’: De Gori, Pezzi (1' st Verde), Dominici (28' pt Amaducci), Ronchi, Pera, Schirone (22' st Ndiaye), Rrapaj, Gkertsos, Borrelli, Ballardini (22' st Longobardi), Capitanio. A disp. Stella, Togni, Nisi, Buonocunto, Giacobbi. All. Cornacchini
Arbitro: Loiodice 
Note: ammoniti Bortoletti, Ronchi 

PROSSIMO TURNO:
Real Forte Querceta-Fanfulla (sabato)
Bagnolese-Lentigione (sabato)
Borgo San Donnino-Aglianese (sabato)
Mezzolara-Correggese (sabato)
Progresso-Alcione (sabato)
Sammaurese-Rimini (sabato)
Seravezza Pozzi-Prato (venerdì)
Forlì-Ghiviborgo (domenica)
Ravenna-Sasso Marconi (domenica)
Tritium-Athletic Carpi (domenica)

Classifica marcatori: Rossi (Mezzolara) 5; Manuzzi (Alcione), Gobbi (Tritium) e Merlonghi (Sammaurese) 4; Torelli (Sasso Marconi), Benedetti (Seravezza Pozzi), Fiorentini (Sasso Marconi), Marquez (Ghiviborgo), Saporetti (Ravenna), Raffini (Athletic Carpi), Pegollo (Real Forte Querceta) e Gabbianelli (Rimini) 3
#forzavecchiocuorebianconero