Articoli e Notizie

CAVENAGO FANFULLA - SESTESE CALCIO 2-1

12/11/2017



image

Cavenago Fanfulla vs Sestese 2 a 1  

Troppo bello il Guerriero per essere nuovamente beffato, Zingari con un capolavoro regala i tre punti.

Come nelle precedenti partite,il Guerriero macina un enorme mole di gioco con un eccellente calcio offensivo ma è poco cinico sotto porta. 

Spettatori 500 circa 

Fanfu in giallo gli ospiti biancoblu 

Formazioni 

Ballerini Romano Colombi Laribi Lallo Patrini Zingari Brognoli Farina Battaglino Ghizzoni 

Sestese: Boari Del Vitto Lonardi Russo Folcia Mantegazza Boscolo Romano Luca Mehtejaj Blanda Nalesso 

 

Quarto minuto Battaglino si divora un goal strozzando il tiro 

Settimo minuto pericolosi gli ospiti con la possente punta Mehtejaj che manda a lato di poco 

Ottavo,Brognoli calcia un siluro che sfiora l'incrocio dei pali

Decimo,corner calciato da Battaglino, Lallo mette la testa prima di tutti ma Boari attento blocca la sfera 

14esimo Boscolo si butta nel pertugio della nostra difesa, Ballerini esce chiudendo lo specchio della porta 

26esimo punizione di Zingari che colpisce l'incrocio dei pali, sfera che torna in campo e Del Vitto spintona Colombi....Calcio di rigore

Battaglino GOAL 1 a 0

30esimo il tiro cross di Romano sfiora la porta 

34esimo grandissima giocata di Laribi che vede fuori dai pali il portiere, pallonetto che da l'illusione del raddoppio 

38esimo Blanda d'esterno spaventa la Dossenina, Sestese vicina al pari 

39esimo Farina protegge la sfera e trova il tempo per battere Boari...GOAL annullato per fuorigioco 

44 Mehtejaj ci riprova senza trovare la porta 

fine primo tempo 1-0

 

Quinto minuto della ripresa Brognoli davanti a Boari vede deviarsi in corner una super palla goal 

Decimo vola Ballerini per deviare in corner la punizione di Folcia 

17esimo Ballerini bravo ancora a respingere la velenosa punizione di Fioroni 

19esimo doppio cambio Caselli e Oddone per Farina e Romano 

24esimo incornata di Mehtejaj che gonfia la rete,pareggio Sestese 1 a 1 

Ciceri suona la carica alla squadra togliendosi il giubbotto 

26esimo CAPOLAVORO di Zingari, salta magicamente la marcatura e manda la palla sotto l'incrocio  2 a 1 

Tenta la reazione la Sestese

38esimo bis di Zingari negato da un miracolo del portiere 

45esimo Caselli a tu per tu col portiere divora un'altra palla goal,sale  l'apprensione della Dossenina...ben 5 minuti di recupero.

Gli ospiti con le unghie e con i denti ottengono al 49esimo una punizione da posizione invitante, stavolta Folcia centra la barriera,parte contropiede del Gurrierro ancora una volta sciupato. 

50esimo fuori Zingari dentro Nikolov occhio rivoloto al cronometro non c'è piu tempo:, triplice fischio e Dossenina in festa. Benissimo così,tre punti fondamentali in virtù dei pareggi di Verbano,Busto81 e Ardor Lazzate.

ZONA INTERVISTE: 

Mister Roncari: " Il calcio non premia chi merita, avremmo si potuto pareggiare ma il Fanfulla ha dominato, questo è evidente. 

Lodo i miei ragazzi per la tenacia e piglio propositivo, nessuno ha mai abbassato la testa. Dico che il Fanfulla è sicuramente una delle super favorite per arrivare in testa alla fine di questo campionato. Noi abbiamo tanto da lavorare per sudarci la salvezza" 

 

Andrea Ciceri:" Credo che soffrire fa parte del nostro dna,visto che va sempre così!

Faccio una citazione: "Vincere senza pericolo si trionfa senza gloria."

Facciamo fatica a metterla dentro, dobbiamo diventare più cinici perché offensivamente siamo bravi e vogliamo continuare ad esserlo. Lunedì e Martedì riposiamo, torniamo ad allenarci Mercoledì " 

 

Ghizzoni: " Sono felice per la vittoria, poteva arrivare soffrendo meno visto che abbiamo fatto un primo tempo stratosferico.Poi un nostro calo ha permesso a loro di pareggire ma Zingari ha risolto la partita. Il calcio dei grandi è molto veloce e devi sbagliare meno possibile altrimenti prima o  poi la paghi, il gruppo è stupendo e quando vuole il mister sa che potrà contare anche sul mio contributo"

 

Ballerini: " La Sestese era a caccia di punti salvezza , noi a prescindere non sottovalutiamo mai nessuno.Approccio corretto,incredibile aver fatto una sola rete nella prima frazione.Nel secondo tempo ho fatto delle parate più importanti che belle e alla fine sono arrivati tre punti meritati frutto del grande lavoro di questa squadra che indubbiamente ha qualità e corre anche molto.Il un centrocampo  è il nostro punto di forza e gioca a memoria. Non trascuriamo la Coppa manca poco ma l'ultimo tassello per la finale va ancora messo" 

 

Battaglino: "Nel bene o nel male dipende tutto da noi, io credo che la gente si diverta a vederci perchè esprimiamo un buon gioco ma bisogna segnare di più, altrimenti ti complichi la vita e stava succedendo anche oggi. Sono felice anche per il goal fatto,in caso contrario non mi sarei perdonato quello sbagliato all'inizio, ora sono a quota tre in coppa e tre in campionato"