Articoli e Notizie

CAVENAGO FANFULLA - UNION VILLA CASSANO 2-0

06/01/2018



image

Cavenago Fanfulla vs Union Villa Cassano 2 a 0 

Epifania dolce per il Guerriero vittoria, partita dominata e vetta che dista un solo punto. Domenica prossima inizia il girone di ritorno in trasferta a San Genesio.

Spettatori circa 400 

Guerriero in maglia black and white ospiti in completo verde 

corner 6 a 3 per il Fanfulla 

LA CRONACA 

partenza dei nostri Bianconeri a 1000,già al primo minuto Fall conquista un corner, la sua esecuzione vede protagonista Patrini che svetta di testa con Martini costretto alla deviazione nuovamente in angolo 

Quinto minuto fraseggio rapido tra Zingari e Mazzini, "Mazzinga" si invola verso la porta avversaria, conclusione di poco a lato  

Nono minuto Comani ci prova per gli con un tiro da fuori che finisce altissimo 

Decimo minuto punizione da ottima posizione per Zingari, tentativo sul fondo 

15esimo un mix di forza e rapidità proprio così Fall salta l’avver ed entra in area defilato sulla sinistra, scocca il tiro che si spegne a lato. 

16esimo GOAL 

Assist dalle retrovie di Patrini per Palmieri, che con un elegante stop mette a sedere il difensore per poi gonfiare la rete. Un goal che ricorda quelli che realizzava Tardelli 

18esimo Mazzini perde l'attimo buono per raddoppiare 

24esimo Ghidoli scocca il tiro senza impensierire Ballerini 

28esimo funziona a meraviglia il tandem Zingari Mazzini, stavolta è il neo arrivato ad involarsi verso l'estremo difensore che in uscita riesce ad arginare la conclusione in due tempi 

36esimo cross basso sul primo palo di Colombi, mette fuori con difficoltà la difesa.

PRIMO TEMPO 1 a 0 

 

SECONDO TEMPO 

Primo minuto GOAL 

Un goal che si candida per la rassegna dei Fedelissimi. lo realizza Fall ed è stupendo. 

dribbla il difensore e con un destro secco dipinge una traiettoria che spacca la rete. 

Dossenina tutta in piedi ed esultanza alla Bolt 

Quinto minuto Mazzini serve con un passaggio filtrante Zingari a tu per tu col portiere, conclusione che fa la barba al palo. 

13esimo Mazzini alto di poco 

15esimo ci riprova Mazzini, para in tuffo il portiere 

16esimo ottimo ripiegamento difensivo di Colombi su Shala lanciato a rete 

17esimo Ghidoli vede respingersi la sua conclusione con un balzo felino di Ballerini 

23esimo percussione di Colombi che arriva fino in porta, anche in questo caso la sfera esce di pochissimo 

29esimo esce Fall, esordio in prima squadra per Cipelletti classe 2001 

30esimo l'arbitro grazia il difensore Brebbia autore di un brutto fallo 

33esimo Sidiki riapre quasi la partita, bravissimo Ballerini che attento neutralizza 

38esimo sostituzione: esce Zingari per Fall 

40esimo altro cambio: fuori Mazzini entra Caselli 

43esimo tiro cross di Pozzbon, respinge Ballerini 

45esimo esce Colombi entra Nikolov

3 minuti di recupero prima del triplice fischio 

 

ZONA INTERVISTE 

Politi in sostituzione di Ciceri squalificato:

"Fatta la premessa che oggi contava solo vincere, il 2a0 va benissimo pur avendo sbagliato molto ma siamo stati nettamente superiori ed in controllo del match. Siamo quindi soddisfatti e obbiettivo raggiunto. 

La vetta dista un solo punto e lo spogliatoio ci crede, morale alle stelle ma ci tengo a dire che dobbiamo pensare gara per gara e continuare prima a prepararci bene" 

 

Palmieri: " dedico il goal a mio padre,sono corso verso di lui avevo molta energia da sprigionare. L'avete visto tutti quanto fortemente volevamo questa vittoria, avvio sprint e pressing alto in maniera costante. Al giro di boa siamo ad un punto dalla prima della classe, consapevoli del nostro potenziale puntiamo anche ad un girone di ritorno da protagonisti" 

 

Fall: " Sono contento per tutto, la vittoria il goal e la prestazione del gruppo. Dedico la rete a tutti i tifosi del Fanfulla, stata una grande emozione mi sentivo che sarebbe entrata, l' ho calciata troppo bene non poteva che finire in fondo al sacco. 

Dobbiamo ripartire da questa vittoria con l'ottima prestazione odierna per vivere un grande 2018" 

 

Patrini:" Iniziare dopo una pausa da sempre molto insidie, poi c'era il campo pesante e il Cassano avversario tosto. Siamo stati bravi a prepararci bene e stare sempre sul pezzo, gli innesti di Dicembre cominciano a dare il loro contributo e sono già parte attiva del gruppo. La vetta così vicina ma c'è tutto il ritorno quindi strada da fare ne abbiamo parecchia e la concorrenza non manca. Passo dopo passo e uniti ci siamo anche noi"