Articoli e Notizie

PROSEGUIRE SULLA STRADA TRACCIATA

16/10/2018



image

PROSEGUIRE SULLA STRADA TRACCIATA

Ritorno in campo per il Fanfulla. Dopo la difficile, ma vittoriosa, trasferta di Sasso Marconi, i giocatori del Guerriero hanno ripreso oggi gli allenamenti in vista del match di domenica con il Calvina alla Dossenina. Due ore circa di seduta aperta come di consueto dagli interventi di mister Ciceri e del direttore sportivo Vito Cera. <<Il cambio di registro domenica è stato davvero importante – commenta l'allenatore bianconero -. Ad un primo tempo incolore ha fatto seguito un cambio di marcia soprattutto a livello mentale. L'espulsione ci ha agevolato certo ma avevamo già preso il controllo della partita e abbiamo concretizzato una rimonta che a fine primo tempo, per quanto visto, poteva sembrare impensabile. Saper cambiare una partita in corsa a livello di prestazione, ottenendo anche il risultato, non è da tutti. Ci vuole carattere e maturità, un segnale bellissimo>>. Ora si pensa al Calvina, <<una squadra che ha dimostrato di poter tenere testa a tante squadre – conclude il condottiero lodigiano -. Una squadra tosta di cui tutti mi hanno parlato molto bene, dovremo lavorare tanto sull'organizzazione di gioco>>. Chiede di rimanere con i piedi ben saldi a terra anche Cera. <<Subito dopo aver festeggiato domenica, e l'ho ripetuto anche oggi ai ragazzi, ho detto di mantenere la massima umiltà perché il nostro obiettivo è quello di rimanere in categoria. In questo momento si sta giocando bene, dobbiamo sfruttare il momento, con le vittorie che non sono arrivate a caso vista l'ottima organizzazione, con il merito per quanto ottenuto che va a tutti, dai giocatori ai dirigenti. Dobbiamo ricordare però che comunque i momenti difficili arriveranno>>. E in quei momenti difficili, oltre all'unione a livello societario e di spogliatoio, servirà anche il supporto dei tifosi, giunti a Sasso Marconi in buon numero. <<L'apporto dei tifosi è importante, la loro vicinanza è bellissima>> conclude Cera che venerdì, per la prima volta insieme ad alcuni giocatori, sarà ospite del Club Fanfulla Fedelissimi.