Articoli e Notizie

IL GUERRIERO RIPARTE

23/10/2018



image

IL GUERRIERO RIPARTE
Messi da parte i festeggiamenti per la vittoria con il Calvina, la quarta nelle ultime quattro, il Fanfulla è ritornato oggi in campo a San Martino in Strada dopo il classico lunedì di riposo. L’obiettivo è quello ovviamente di arrivare al meglio alla trasferta di domenica di Adro, dove, sul sintetico bresciano, i bianconeri affronteranno l’Adrense. Il primo allenamento della settimana però è utile anche a mister Ciceri per stilare un bilancio del match disputato 48 ore prima e rimarcare quanto di buono fatto dai suoi. <<L’aver vinto è ovviamente positivo, ma per la prima volta una squadra ha anche ammesso il valore della nostra prestazione – ha ammesso il tecnico lodigiano -. Tutte le altre volte siamo stati etichettati come una squadra cattiva, aggressiva, solo spinta dal pubblico o che ha vinto casualmente invece in questo caso ci è stato dato merito dagli avversari come fatto da noi a Classe. Questo conferma ancora di più la bontà della nostra prestazione e del lavoro che si sta facendo>>. Sulla mancata finalizzazione di alcune possibilità Ciceri ricorda come <<abbiamo sperperato qualcosa in attacco ma anche dietro però: questo fa parte delle partite aperte in cui le due squadre provano a vincere>>. <<Una vittoria sicuramente molto bella per come è stata giocata la partita e anche per il gol del 3-2 di Laribi, ma adesso si gira subito pagina perché domenica c’è una partita molto importante, da giocare con grande motivazione su un campo che ci permetterà di giocare bene visto che è un sintetico di nuova generazione>> ricorda invece capitan Patrini prima dell’inizio dell’allenamento composto da uno speciale torneo con scontri uno contro uno basati sulla precisione nel passaggio, percorsi tecnici con tiro in porta, partitelle a tema e lavoro atletico con variazioni di ritmo nella parte finale.