Articoli e Notizie

UN EPISODIO CONDANNA LA JUNIORES

24/11/2018



image

UN EPISODIO CONDANNA LA JUNIORES
Basta la rete di Acerbis al 23’ della ripresa allo Scanzorosciate per superare il Fanfulla. Un episodio, ancora una volta, nega punti ai bianconeri che escono dal campo di Mulazzano sconfitti. Ma a testa altissima. Perché la Juniores di mister Bettinelli ha disputato un gran match tenendo testa alla quarta forza del campionato che sta vivendo un momento ottimo dal punto di vista del gioco e dei risultati recuperando posizioni su posizioni in classifica. I bianconeri partono con Polidori in porta, Caria e Senzalari sugli esterni e Grecchi che affianca Barbieri al centro della difesa. Il centrocampo vede Landi affiancato da Cipolla e Pepe, mentre in attacco spazio a Torri con Gennari e Suleiman pronti a tagliare il campo. E proprio quest’ultimo è quello che ha l’occasione più ghiotta nei primi 45’, ma, come Landi, non riesce a trovare la via del gol. Lo Scanzorosciate invece coglie un palo esterno con Lizzola senza però mai impensierire Polidori quasi inoperoso nella prima frazione. Nella ripresa il copione è il medesimo, con il Fanfulla che tiene bene il campo e crea con Landi, la cui conclusione viene ottimamente smorzata da Bergmamelli, e Pepe che, a tu per tu con il numero uno ospite, non riesce a concludere a rete. Chi ci riesce è invece Acerbis al 23’ che sugli sviluppi di un corner elude la marcatura di Caria e insacca alle spalle di Polidori da pochi passi. Gol che vale la vittoria per lo Scanzorosciate, ma il Fanfulla, che rimane al terzultimo posto, non può che essere soddisfatto per la prestazione messa in campo.

Bettinelli: <<Una buonissima partita per tutti i 90’, equilibrata con tante occasioni da entrambe le parti. Ancora una volta però a condannarci è un episodio che non ci consente di uscire dal campo con dei punti che fanno sempre piacere ottenere, soprattutto quando da tempo si disputano ottime partite. Siamo qui però anche a parlare di un’altra grande prestazione come ci accade ormai da un paio di mesi, con i ragazzi che tengono bene il campo e testa a tutte quelle squadre che si trovano di fronte, anche quelle d’alta classifica come lo Scanzorosciate oggi>>.

FANFULLA-SCANZOROSCIATE 0-1

Marcatori: 23’ st Acerbis

FANFULLA: Polidori, Caria, Senzalari, Landi (25’ st Capella), Grecchi (25’ st Boneschi), Barbieri, Suleiman (32’ st Graci), Cipolla, Torri, Pepe, Gennari (20’ st Sorrentino). A disp. D’Ambrosi, Riccardi, Ruzzenenti, Foini. All. Bettinelli
SCANZOROSCIATE: Bergamelli, Fiorillo, Visconti, Valusa, Acerbis, Parma, Moraschini (36’ st Piantoni), Fumagalli (40’ st Maffioletti), Lizzola (25’ st Maspero), Silvestri (21’ st Sempreboni), Perico. A disp. Savoldi, Berlanda, Gherardi, Maffeis, Lussana. All. Andreoletti

Arbitro: Bignami (Cremona)

Assistenti: Arcaini-Ancone (Cremona-Cremona)

Note: ammoniti Fumagalli, Piantoni, Parma

Gli altri risultati del girone B:
Lecco-Como 0-0
Crema-Pergolettese 2-1
Olginate-Folgore Caratese 0-2
Pro Sesto-Pontisola 2-2
Sondrio-Villa d’Almé 0-1
Virtus Bergamo-Seregno 1-1

Classifica: Pontisola 29; Pro Sesto e Folgore Caratese 23; Scanzorosciate 20; Villa d’Almé 17; Seregno, Olginatese e Como 16; Virtus Vergamo 15; Crema 14; Lecco 13; Fanfulla e Sondrio 6; Pergolettese 3