Articoli e Notizie

C’È L’ AXYS ZOLA PER IL GUERRIERO

11/12/2018



image

C’E’ L’AXYS ZOLA PER IL GUERRIERO

Secondo turno infrasettimanale del girone d’andata per il Fanfulla che domani verrà ricevuto dall’Axys Zola. Il calcio d’inizio è fissato al tradizionale orario delle 14.30 sul campo sintetico del Filippetti di Zola Predosa. Ad attendere il Guerriero sarà una formazione in forma, che arriva da quattro risultati utili consecutivi con due vittorie e due pareggi e solo tre gol subiti, tutti tra l’altro domenica contro il Ciliverghe in una partita spettacolare terminata 3-3. Gli altri tre incontri invece hanno visto l’Axys Zola vincere 4-0 contro il Lentigione, pareggiare 0-0 al Parisi di Voghera e vincere 2-0 con il Mezzolara. Un vero e proprio cambio di marcia visto che nelle precedenti nove partite le vittorie sono state ancora due (2-0 al Pavia alla prima giornata, stesso risultato con il San Marino all’ottava), mentre le sconfitte cinque (2-0 dal Fiorenzuola, 2-1 col Calvina, 3-0 con l’Adrense, 5-0 dal Modena e 1-0 dalla Vigor Carpaneto, ultima formazione questa a battere l’Axys Zola) e i pareggi sempre due (0-0 con il Sasso Marconi alla terza giornata e 1-1 al Voltini alla settima), per un totale di 15 reti all’attivo, con Riccardo Cestaro come miglior marcatore con tre gol, e 17 al passivo. A determinare il cambio di marcia sopracitato anche il cambio d’allenatore dopo la quinta giornata con Francesco Cristiani che ha preso il posto di Enrico Zaccaroni. E Cristiani è una vecchia conoscenza di mister Ciceri che lo ha già affrontato nel campionato d’Eccellenza. << Ho incontrato diverse volte nell'eccellenza emiliana mister Cristiani  e a memoria non ricordo  di averci mai vinto. Le sue squadre sono sempre molto quadrate e  ciniche, esattamente quello che ultimamente non siamo noi. Ma il calcio è strano e chissà che, proprio nel giorno in cui non abbiamo un vero centravanti disponibile, magari riusciremo ad alzare il livello statistico della nostra incisività offensiva>>. Certo è che Ciceri sa la forza degli avversari di domani. <<Il mercato invernale dell' Axys Zola dimostra che la società bolognese ha l'ambizione di fare un campionato lontano dalle zone calde della classifica – ricorda -. Mammetti, Caputo e Boilini sono top player per la categoria, e si aggiungono ad una rosa già valida in cui spicca la qualità di Caprioni, che reputo uno dei giocatori più qualitativi del girone>>. Il Guerriero ha fame però, ha voglia di tornare alla vittoria e legittimare le buonissime prestazioni dell’ultimo periodo. <<Nonostante tante occasioni gettate al vento, siamo ancora in tempo per rendere straordinaria la nostra andata. Dobbiamo raccogliere più punti possibili in queste ultime partite. I ragazzi sono vivi, ci credono e venderanno cara la pelle anche questa volta>>.

 Le altre partite del girone D:

Adrense-Modena
Ciliverghe-Reggio Audace
Lentigione-Pavia
Mezzolara-Classe
OltrepoVoghera-Crema
Pergolettese-Calvina
San Marino-Sasso Marconi
Vigor Carpaneto-Fiorenzuola

Classifica: Modena 33; Pergolettese 29; Vigor Carpaneto 26; Reggio Audace* 24; Pavia 23; Fanfulla e Fiorenzuola 21; Sasso Marconi e Crema 19; Axys Zola* e Mezzolara 16; San Marino e Adrense 14; Lentigione, OltrepoVoghera e Ciliverghe 13; Calvina 12; Classe 8

*una partita in meno