Articoli e Notizie

UN GOL CONDANNA LA JUNIORES

23/03/2019



image

UN GOL CONDANNA LA JUNIORES
Basta un acuto di Fumagalli all’11’ della ripresa allo Scanzorosciate per domare il Fanfulla. Nella trasferta bergamasca i bianconeri non riescono ad abbandonare l’ultimo posto in classifica subendo un solo gol dai padroni di casa che rimangono così aggrappati alla zona playoff. Per il Guerriero invece amaro in bocca per non aver concretizzato tutte le occasioni create per l’ennesima volta. Juniores che si presenta a Cenate Sotto con il 2002 Frontori in porta, difesa a quattro ormai abituale con Caria e Riccardi esterni e Boneschi-Barbieri centrali. A centrocampo Cipolla viene affiancato da Pepe e Palmieri, squalificato in prima squadra, mentre in attacco Cappato e Gennari sono pronti ad inserirsi con Graci a fungere da terminale offensivo. Primo tempo d’equilibrio, con i sussulti del Fanfulla che portano la firma di Gennari, che chiama all’ottimo intervento il numero uno di casa Bergamelli, e Palmieri, che invece colpisce la traversa su punizione (anche in questo caso Bergamelli ci mette del suo deviando il pallone). La ripresa vede lo Scanzorosciate passare subito, dopo soli 11’ con Fumagalli che in area, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, trova il tempo giusto per beffare Frontori in mischia. Questo è il primo e ultimo acuto dello Scanzorosciate nell’area di un Fanfulla che ha numerose occasioni per pareggiare la partita: Gennari, Papa e Graci però non riescono a battere Bergamelli, mentre la conclusione di Palmieri finisce fuori di niente e il tap in di Pepe da due passi viene rimpallato sulla linea. L’ultima occasione capita a Torri che però non riesce ad anticipare di quel tanto che basta il portiere per batterlo. Una sconfitta amara quindi per un Fanfulla che ritorna a Lodi senza punti e con ancora 180’ utili per superare il Sondrio in classifica. 

Bettinelli: <<C’è poco da dire, non riusciamo a buttarla dentro. Sono contento della prestazione, ma quando poi al fischio finale sai di aver perso rimani sempre con la delusione di non essere riuscito a fare tutto ciò che si poteva. Non concretizziamo mai quello che andiamo a creare. Il bel gioco non può bastare se poi non si fa gol>>.

SCANZOROSCIATE-FANFULLA 1-0

Marcatori: 11’ st Fumagalli

SCANZOROSCIATE: Bergamelli, Acerbis, Parma, Vallisa, Silvestrini, Carrara (38’ st Fiorillo), Moraschini, Fumagalli, Lizzola (45’ st Perico), Semperboni (41’ st Maffioletti), Maspero (26’ st Visconti). A disp. Savoldi, Bernalda, Gherardi, Piantoni. All. Andreoletti
FANFULLA: Frontori, Caria, Riccardi (26’ st Senzalari), Cipolla, Boneschi, Barbieri, Cappato (1’ st Papa), Pepe (41’ st Torri), Graci, Palmieri (22’ st Reali), Gennari. A disp. Polidori, Sorrentino. All. Bettinelli

Arbitro: Migliorini (Verona)
Assistenti: Tonti-Savoldi (Brescia-Brescia)

Note: ammoniti Cappato, Cipolla, Caria

Gli altri risultati del girone B:
Pergolettese-Crema 1-5
Como-Lecco 0-1
Folgore Caratese-Olginatese 1-2
Pontisola-Pro Sesto 3-0
Seregno-Virtus Bergamo 1-2
Villa d’Almé-Sondrio 4-0

Classifica: Pontisola 50; Pro Sesto 46; Folgore Caratese e Como 44; Olginatese e Virtus Bergamo 42; Lecco e Scanzorosciate 41; Seregno 34; Crema 29; Villa d’Almé 27; Pergolettese 15; Sondrio 12; Fanfulla 10