Articoli e Notizie

INSIDE GIRONE D : LE ALTRE DEL GIRONE D

02/04/2019



image

INSIDE GIRONE D: LE ALTRE DEL GIRONE D (ventinovesima giornata)

OLTREPOVOGHERA-REGGIO AUDACE 1-2
Vittoria al fotofinish per la Reggio Audace che espugna il Parisi in rimonta e rimane a -2 dal secondo posto con il derby che verrà disputato domenica. Si chiude amaramente invece la prima di Alghisi sulla panchina dei rossoneri: il vantaggio di Greco al 14’ della ripresa viene infatti vanificato dal rigore di Zamparo e dalla rete di Cozzolino tra il 33’ e il 49’.

Marcatori: 15’ st Greco, 33’ Zamparo (rig.), 49’ Cozzolino

OLTREPOVOGHERA: Cizza; Samina, Luciani, Coppola, Bassi; Monopoli, Colonna (38’ st Domenichetti), Colombini, Maione (17’ st Carta); Greco (46’ st Galtarossa), Cominetti (42’ st Casiraghi). A disp.: Sadiku, Soresina, Lupo, Lerta, Bondi. All.: Alghisi. 
REGGIO AUDACE: Narduzzo; Belfasti, Cigagna, Ungaro, Bran (40’ st Masini); Pastore (15’ st Bardeggia), Cavagna, Alvitrez (27’ st Cozzari); Dammacco (37’ st Rizzi); Zamparo, Ponsat. A disp.: Rossi, Casanova, Palmiero, Cozzolino, Piccinini. All.: Antonioli. 
Arbitro: Taricone di Perugia
Note: allontanato Alghisi, allenatore OltrepoVoghera; ammoniti Cominetti, Cigagna, Ponsat, Zamparo, Carta, Domenichetti; angoli 4-12; recupero 1', 6'

ADRENSE-FIORENZUOLA 0-0
Pari senza reti a Lumezzane, con il Fiorenzuola che non riesce a mantenere il quarto posto solitario per mano dell’Adrense, ormai lanciata verso la salvezza diretta nonostante alcune squadre nelle retrovie nelle ultime partite stiano conquistando punti importanti.

ADRENSE: Festa; Moretti; Farimbella; Gaye; Rossi; Tagliani; Faini; Ferrari; Bardelloni; Lauricella; Ademi. All. Volpi 
FIORENZUOLA: Libertazzi; Bouhali (85' Saia); Guglieri; Corbari; Bruzzone; Varoli; Tunesi (75' Matera); Cosi (62' Contini); Rivi (78' Zaccariello); Saporetti (62' Kacorri); Anastasia. All. Brando 
Arbitro: Di Nosse di Nocera Inferiore
Note: recupero 1', 5'

PERGOLETTESE-CREMA 2-0
Storica vittoria nel derby per il Pergolettese. Una vittoria che vale il triplo: tre punti, battuti gli avversari cittadini e mantenuto il +6 sul Modena. Il Voltini sono decisivi i primi 45’ con i gol di Bakayoko in mischia e Panatti su calcio di punizione. Sconfitta pesante per il Crema che scivola a -5 dai playoff.

Marcatori: 14’ pt Bakayoko, 45’ Panatti

PERGOLETTESE: Stucchi, Fanti (18' st Manfroni), Villa, Lucenti, Fabbro, Bakayoko, Piras (33'st Schiavini), Cazzamalli, Bortoluz (42' st Franchi), Panatti, Morello (39' st Russo). A disp. Chiovenda, Facciolla, Bitihene, Gullit. All. Contini
CREMA: Marenco, Matei, Giosu (33' st Campisi), De Angeli, Scietti, Incatasciato (30' st Cesari), Pagano, Porcino, Ferrari, Radrezza, D’Appolonia. A disp. Prudente, Caze’, Di Stefano, Stringa, Grassi, Anastasia, Magrin. All. Stankevicius 
Arbitro: Emmanuele di Pisa
Note: ammoniti Incatasciato, Radrezza, De Angeli, Lucenti, Bakayoko, Franchi; angoli 2-5; recupero 1', 4' 

MODENA-PAVIA 2-0
Due gol per la Pergolettese ma due gol anche per il Modena che al Braglia regola senza particolari problemi un Pavia ormai in caduta libera e ad una sola lunghezza dal penultimo posto. Anche qui decisivo il primo tempo, con Montella e Loviso che tra il 15’ ed il 18’ chiudono già la pratica, permettendo poi al Modena di amministrare fino al termine il vantaggio.

Marcatori: 15’ pt Montella, 18’ Loviso

MODENA: Piras; Ndoj, Gozzi, Perna, Zanoni; Montella (35′ st Spaviero), Loviso (32′ st Calamai), Rabiu (6′ st Messori); Baldazzi (11′ st Duca), Ferretti, Sansovini (47′ st Bellini). A disp.: Dieye, Cortinovis, Berni, Letizia, Ferrario. All. Bollini
PAVIA: Anedda; Mannucci, Scannapieco, Rudi, Vernocchi (35′ st Gazzotti); Maiorano (18′ st Barwuah), Trajkovic (30′ st Cavaliere), Selmi; Feola (1′ st Guerrini), Franchini, Balla (42′ st De Vincenzis). A disp.: Ugazio, Scognamiglio, Gazzotti, Doria, Schingo. All. Ramella
Arbitro: Rinaldi di Messina
Note: ammoniti Rabiu, Gozzi, Guerrini

VIGOR CARPANETO-CILIVERGHE 0-2
Stop pesante anche per la Vigor Carpaneto che sul campo di casa esce sconfitta e vede così allontanarsi quasi definitivamente le posizioni playoff. A passare è un Ciliverghe ormai lanciato verso la salvezza con ancora cinque partite da giocare.

Marcatori: 36’ pt Zecchinato, 48’ st Mauri

VIGOR CARPANETO: Terzi, Baschirottto, Barba, Abelli (33’ st Viola), Fogliazza, Cornaggia, Rossi (19’ st Rossini), Mastrototaro (45’ st Casadei), Rantier, Corioni (27’ st Quaggio), Carrozza. A disp.: Vagge, Zuccolini, Favari, Mauri S., Tinterri. All.: Veronese 
CILIVERGHE MAZZANO: Valtorta, Careccia, Cortinovis, Guerci (40’ st Sola), Andriani, Minelli, Pasotti (42’ st Del Bar), Vignali, Zecchinato (26’ st Aloia), Mauri M., Comotti (25’ st Sanè). (A disposizione: Viotti, Sanni, Bonometti, Lirli, Pizzocolo). All.: Carobbio 
Arbitro: Pacella di Roma 2
Note: ammoniti Fogliazza, Rossi, Baschirotto, Barba, Viola, Cortinovis, Mauri M.; recupero 1’, 5’.

SASSO MARCONI-CALVINA 0-1
Vittoria importantissima in ottica salvezza per il Calvina che espugna il campo del Sasso Marconi grazie alla rete di Triglia, per la terza partita consecutiva in rete dopo un lungo digiuno. La sconfitta degli emiliani ha portato nella serata di ieri all’esonero di mister Moscariello, che dopo cinque anni quindi chiude la sua esperienza emiliana lasciando la squadra in zona playout.

Marcatori: 35’ st Triglia

SASSO MARCONI: Monari, Cosner, De Lucca (37’ st Garni), Giacomoni (43’ pt Alessi), Iroanya (14’ st Mele), Rustichelli (16’ st Satalino), Girotti, Rrapaj (20’ st Tonelli), Della Rocca, Spezzani, Barranca. A disp. Celeste, Serra, Dall’Ara, Negri. All. Moscariello.
CALVINA SPORT: Garletti, Mutti, Rizzi, Brunelli, Chiari, Sorbo, Zambelli (37’ st Tomasoni), Bertoli (30’ st Serafini), Moraschi (20’ st Luche), Franzoni, Triglia (40’ st Broli). A disp. Micheletti, Gentili, Kopani, Arrigoni, Miglio. All. Beccalossi.
Arbitro: Silvera di Valdarno.
Note: ammoniti Della Rocca, Chiari, Moraschi, Spezzani

MEZZOLARA-AXYS ZOLA 1-3
Altra vittoria importante è quella dell’Axys Zola che nelle ultime quattro partite ha conquistato ben dieci punti. Vittima in quest’occasione un Mezzolara che ora deve guardarsi le spalle con preoccupazione. Dopo il vantaggio, a firma Sereni, gli ospiti la ribaltano con il pareggio di Caprioni e i gol di Martino e Galeotti nella ripresa.

Marcatori: 12’ pt Sereni, 30’ Caprioni, 20’ st Martino, 43’ Galeotti

MEZZOLARA: Malagoli, Mutti, Lo Russo, Dall'Osso, Bertani, Stikas, Nicoli (17' st Rinaldi), Roselli (23' st Grazhdani), Mezzetti (43' st Chmangui), Sala (36' st Bertetti), Sereni. A disp.: Di Berardino, Marzio, Ferrari, Boschini, Grandini. All.: Togni
AXYS ZOLA: Bruzzi, Galanti, Fiore, Scalini, Moi, Cestaro, Caprioni (40' st Boilini), Martino, Ferri, Galeotti (44' st Mantovani), Marchetti (26' st Gabrielli). A disp.: Melillo, Carrozzo, Cocchi, Fabbri, Caputo, Pirreca. All.: Notari
Arbitro: Romaniello di Napoli
Note: ammoniti Roselli, Mutti, Galanti; angoli 2-4

SAN MARINO-CLASSE 0-0
Non si fanno male San Marino e Classe, anche se il punto non serve a nessuno. Un pari a reti bianche frutto di una partita con poche occasioni e in cui la sconfitta sarebbe stata quasi fatale. Il Classe rimane al penultimo posto, mentre il San Marino aggancia al terzultimo il Pavia, mantenendo ovviamente sempre un punto di vantaggio proprio sul Classe.

SAN MARINO: Benedettini, Mingucci, Marconi, Salcuni (1' st Battistini), Cola, Guarino, Cannoni (33' st Massetti), Evaristi, Morga, Gasperi (28' st De Cristofaro), Spadafora (27' st Santoni). A disp.: Pozzi, Tamagnini, Pasquini, Rrasa, Cevoli. All. Cotroneo
CLASSE: Giannelli, Ferrari, Valenza, Monaco, Sedioli, Caidi, Colonnello (13' st Sulaj), Bisoli, Arrondini, Venturi (48' st Ferri), Zeqiri (38' st Centonze). A disp.: Palermo, Fabbri, Rustignoli, Savelli, Tunde, Dall'Agata. All. Orecchia
Arbitro: Gregoris di Pescara
Note: ammoniti Spadafora, Marconi, Gasperi, Evaristi, Monaco, Sulaj 

Prossimo turno:
Fanfulla-OltrepoVoghera
Reggio Audace-Modena
Calvina-San Marino
Ciliverghe-Axys Zola
Classe-Vigor Carpaneto
Crema-Mezzolara
Fiorenzuola-Lentigione
Pavia-Pergolettese
Sasso Marconi-Adrense

Classifica marcatori: Ferrario (Modena) 20; Zamparo (Reggio Audace) e Pagano (Crema) 17; Brognoli (Fanfulla) e Rantier (Vigor Carpaneto) 16; Triglia (Calvina) e Mauri (Ciliverghe) 11; Anastasia (Fiorenzuola), Franchi (Pergolettese), Okyere (Pergolettese) e Mangiarotti (Pavia) 10