Articoli e Notizie

SI CHIUDE LA STAGIONE DELLA JUNIORES

05/04/2019



image

SI CHIUDE LA STAGIONE DELLA JUNIORES
Vincere, evitare l’ultimo posto e chiudere la stagione con un sorriso. Ultimo appuntamento di campionato domani alle 15 per la Juniores Nazionale che a Briosco affronterà il Seregno. Tre punti sarebbero importanti ovviamente per la classifica, visto che si eviterebbe l’ultimo posto, ma anche per il morale di una squadra che in stagione ha faticato e non poco. Di fronte i bianconeri si troveranno un Seregno che non ha più nulla da chiedere a questa stagione essendo lontana dalle posizioni playoff e anche dalle ultime della graduatoria. I 37 punti conquistati portano la formazione brianzola ad essere la prima delle “altre”, ovvero quelle formazioni che non sono più in lotta per gli spareggi. Di questi 37 punti, 15 sono stati ottenuti nel girone di ritorno. Una seconda parte di stagione con qualche alto e basso e con due sconfitte pesanti, come quelle patite alla prima di ritorno per mano del Sondrio, 5-0, e quella con il Como, 5-2. Le altre tre sconfitte sono arrivate invece con Pontisola, 1-0, Lecco, 3-2, e Virtus Bergamo, 2-1. Le vittorie invece sono state quattro: tre consecutive con Villa d’Almé, Folgore Caratese e Pergolettese, battute rispettivamente 5-2, 2-0 e 3-2, e quella di sette giorni fa sul campo di un Crema battuto per 1-0, mentre i pareggi sono tre e ottenuti con Pro Sesto, Olginatese e Scanzorosciate (0-0, 1-1 e 2-2). Squadra che alterna quindi buoni risultati a qualche caduta e guidata in attacco dalla coppia Ballabio-Bucceri che insieme ha realizzato 14 delle 40 reti messe a segno dal Seregno (a livello personale si dividono il ruolo di leader offensivo con 7 timbri a testa). In difesa invece a pesare sono le 10 reti subite con Sondrio e Como che fanno scivolare i brianzoli al sesto posto in classifica. Il Fanfulla arriva alla partita di domani invece dopo il 2-0 casalingo subito per mano del Lecco. <<Affrontiamo quest’ultima partita con qualche defezione ma con lo spirito giusto – spiega mister Bettinelli -. Vogliamo portare a casa il risultato che ci permetterebbe, Sondrio permettendo, di non arrivare ultimi. È stata un’annata difficile, con tanti risultati negativi, ma sono felice per quei ragazzi sempre presenti tutto l’anno e che voglio ringraziare per la professionalità dimostrata. Abbiamo sempre dato tutto sul campo anche se i risultati non sono stati particolarmente felici>>. 

Le altre partite del girone B:
Lecco-Virtus Bergamo
Como-Crema
Pergolettese-Sondrio
Pontisola-Olginatese
Scanzorosciate-Pro Sesto
Villa d’Almé-Folgore Caratese

Classifica: Pontisola 51; Pro Sesto 47; Folgore Caratese, Olginatese e Como 45; Lecco e Scanzorosciate 44; Virtus Bergamo 43; Seregno 37; Crema 29; Villa d’Almé 28; Pergolettese 15; Sondrio 12; Fanfulla 10