Articoli e Notizie

INSIDIE GIRONE B : LE ALTRE DEL GIRONE B

13/10/2020



image

INSIDE GIRONE B: LE ALTRE DEL GIRONE B (terza giornata)
SEREGNO-SONA 2-1
Terza vittoria in altrettante partite per il Seregno che vola in testa alla classifica in solitaria sfruttando anche il rinvio di Caravaggio-Crema. Come negli altri 180’, la vittoria per la truppa di mister Franzini arriva nel finale e porta la firma di Invernizzi che al 43’ della ripresa fa 2-1 con il Seregno ridotto in 10 per l’espulsione di Alessandro, assente quindi domenica contro il Fanfulla.

Marcatori: 21’ pt Da Silva, 45’ Gerevini, 43’ st Invernizzi

SEREGNO: Lupu; Zanon, Borghese, Nava, Zoia (35’ st Invernizzi); Jimenez (16’ st Poletti), Tentoni, Da Silva (35’ st Bonaiti); Azzi (46’ st Tomas), França (23’ st Ricciardo), Alessandro. A disp.: Adorni, Casiroli, Gregov e Ferrari. All.: Franzini
SONA: Carletti; Gecchele, Frinzi (1’ st Belfanti), Dal Cortivo; Tomasini, Castellan (1’ st Calabrese), Valbusa, Gerevini, M. Cortese; Torri; Agazzani (23’ st Segalina). A disp.: Circio, Montresor, L. Cortese, Tommelleri, Grazhdani e Boccalari. All.: Piccinato.
Arbitro: Burlando di Genova.
Note: espulso Alessandro per somma di ammonizioni; ammoniti Jimenez, Zanon, Tomasini, Gecchele e Ricciardo; recupero 2’+5’

BRUSAPORTO-VIRTUS CISERANO BERGAMO 1-0
Vittoria di misura per il Brusaporto che supera nel derby bergamasco una Virtus Ciserano Bergamo che non riesce ancora a trovare la sua prima vittoria in stagione. Ai gialloblù di mister Carobbio, che ospiteranno il Fanfulla tra due settimane, i tre punti arrivano nel finale, al 48’ della ripresa grazie al guizzo vincente di Vitali.

Marcatori: 48’ st Vitali

BRUSAPORTO: Gavazzeni, Archetti, Suardi, Ondei, Menni, Consonni, Alvitrez, Belotti, Seck, Vitali, Barzotti. All. Carobbio.
VIRTUS CISERANO BERGAMO: M. Colleoni, Moioli (36’ st Suagher), Delcarro, R. Nessi, Bonfanti (27 st Haoufadi), Muchetti, Ricozzi, Pellegrini, Confalonieri, Esposito, Spini (28’ st Ambrosini) All. Del Prato.
Arbitro: Moretti di Valdamo 
Note: espulso Belotti per doppia ammonizione

DESENZANO CALVINA-SCANZOROSCIATE 1-1
Torna a fare punti il Desenzano Calvina che dopo lo svantaggio recupera nei 15’ finale uno Scanzorosciate che sognava il colpaccio. Bresciani di mister Florindo, con in campo Palmieri per tutti i 90’, che tornano quindi a muovere la classifica dopo la sconfitta nel derby con lo Sporting Franciacorta. Lo stesso vale per lo Scanzo, battuto 1-0 dal Seregno sette giorni prima.

Marcatori: 9’ pt Bangal, 31’ st Recino

DESENZANO CALVINA: Sellitto, Zanolla (27’st Turlini), Perrotta, Cazzamalli (19’st Franchi), M. Ruffini, Sorbo, Crema, Palmieri, Recino (46’st Gubellini), Mauri, L. Ruffini (27’st Franzoni). Allenatore Florindo.
SCANZOROSCIATE: Romeda, Cazzago, Corno, Gambarini, Bonazzi (34’st Sacchini), Rota (1’st Mazza), Zambelli, Di Lauri (13’st Bertacchi), Aranotu (46’st Stefanelli), Bangal Fisal (34’st Valli), Ravasio. Allenatore Valenti
Arbitro: Mozzo di Padova 
Note: ammoniti Bertacchi, Bangal Faisal, Zanolla; espulso Gambarini

SPORTING FRANCIACORTA-CASATESE 0-1
Prosegue nella propria marcia la Casatese che con la vittoria di Adro si porta al secondo posto solitario alle spalle del Seregno. Contro lo Sporting Franciacorta, che rimane quindi fermo a 4, basta una rete di Pontiggia poco dopo la metà della ripresa per ottenere i 3 importantissimi punti.

Marcatori: 25’ st Pontiggia

SPORTING FRANCIACORTA: Pilotti, Fiorentino (28’st Zambelli), Coly, Bagatini, Fanti, Bithiene, Sow (35’st Niang), Piccinni, Boschetti, Bertazzoli (28’st Pagano), Saporetti (51’st Ndiaye). A disp. Bianchetti, Facelli, Marazzi, Muhic, Marella. All. Zattarin.
CASATESE: Ferrara, Sordillo, Perego, Bello, Gambazza (29’st Morlandi), Mandelli (21’st Sassella), Baldan, Pennati (1’st Sala, 41’st Morganti); Fall (29’st Federico Frigerio), Isella, Pontiggia. A disp. Cristini, Brambille, Morganti, Alessio Frigerio, Petronelli. All. Tricarico
Arbitro: Bracaccini di Macerata.
Note: Coly, Bagatini, Baldan, Perego, Sow, Boschetti, Saporetti

REAL CALEPINA-PONTE SAN PIETRO 3-1
Arriva nell’altro derby bergamasco di giornata la prima vittoria della Real Calepina in Serie D. A capitolare il Ponte San Pietro, sempre ultimo con 0 punti. Succede quasi tutto nel primo tempo, con ben tre delle quattro reti messe a segno che arrivano nei primi 40’. Nella ripresa è Paris al 30’ a mettere il punto esclamativo.

Marcatori: 21’ Belotti, 29’ Okyere, 38’ Travellini, 30’ st Paris

REAL CALEPINA: Gherardi, Fini, Villa (27' Valois), Belotti, Paris, Piacentini, Lussignoli (37' st Careccia), Esposito, Giangaspero (18' st Colonetti), Chiossi (13’ st Manenti), Okyere (37' st Negri). 
A disp: Rossi, Lancini, Gestra, Locatelli. All. Carminati
PONTE SAN PIETRO: Pagno, Alborghetti, Zonca, Mara, Costa, Burato, Brignoli, Mandelli (22' st Perego), Travellini, Ferreira Pinto, Capelli (19' s.t Ibe). A disp. Nozza Bielli, Zenoni, Zambelli, Salvi, Rota, Kritta, Ferrari. All. Melosi

TRITIUM-NIBIONNOGGIONO 1-2
Cade ancora in casa la Tritium che non riesce a sbloccarsi in casa cedendo il passo anche al NibionnOggiono. Ospiti che invece sembrano aver ingranato conquistando la seconda vittoria consecutiva che gli permette di raggiungere la quinta posizione in classifica trascinata da Cargiolli, autore di una doppietta.

Marcatori: 37’ pt (rig.) e 25’ st Cargiolli, 14’ st (rig.) Personé

TRITIUM: Rota; Caferri Leonardo, Bertaglio, Gritti, Di Bella (11'st Caferri Lo.), Lacchini (11'st Guerrini), Marinoni (32'st Lolli), Forlani (21'st Degeri), Motta, Personé, Marzeglia. A disp. Miori, Federico, Perico, Della Volpe, Mari. All. Pelati
NIBIONNOGGIONO: Guarino, Premoli, Boni, Antonini, Fognini, Tremolada (20'st Comberiati), Albini (11'pt Romano), Fumagalli, Iori, Villa (29'st Fall), Cargiolli (35'st Bernardi). A disp. Attianese, Bernardi, Ballabio, Redaelli, Kouadio, Calmi. All. Commisso
Arbitro: Boiani di Pesaro (Merlino-Marucci)
Reti: 37'pt rig. e 25'st Cargiolli, 14'st rig. Personé 
Note: ammoniti: Forlani, Caferri Lo; espulso Fognini (N); angoli 2-6; recupero 2’+6’

BRENO-VIS NOVA GIUSSANO 0-0
Termina a reti bianche infine al Tassara lo scontro tra Breno e Vis Nova Giussano. Un punto a testa che permette ai padroni di casa di raggiungere quota 2 in classifica, mentre alla neopromossa di mister Mastrolonardo di agganciare a 4 il gruppone a centro graduatoria che comprende cinque società.

BRENO: Tota, Carminati, Ndiour (39’ st Baltrunas), Boldini (32’ st Nolaschi), Tagliani, Rossi (27’ Sorteni), Lordkipanidze, Melchiori, Triglia (30’ st Tanghetti), Braidich (24’ st Cinque), Mondini. A disp. Serio, Pelamatti, Galati, Manzoni. All. Tacchinardi.
VIS NOVA GIUSSANO: Ragone, Gnaziri, Venier (17’ st Boga), Drovetti, De Lisio, Fossati, Orellana (39’ st Redaelli), Proserpio (27’ st Molteni), Brighenti (17’ st Fadda), Valtulina (30’ st Caruso), Cazzaniga. A disp. Stropeni, Cammarano, Gandinoto. All. Mastrolonardo.
Arbitro: Tricarico di Verona.
Note: Drovetti, Venier, Mondini, Ndiour, Tagliani
CARAVAGGIO-CREMA (non disputata)

PROSSIMO TURNO:
Fanfulla-Seregno
Casatese-Brusaporto
NibionnOggiono-Sporting Franciacorta
Ponte San Pietro-Breno
Scanzorosciate-Villa Valle
Sona-Real Calepina
Virtus Ciserano Bergamo-Desenzano Calvina
Vis Nova Giussano-Caravaggio
Crema-Tritium (lunedì 19)

Classifica marcatori (solo giocatori con 2 o più reti): Cargiolli (NibionnOggiono), Basanisi (Caravaggio), Crotti (Villa Valle), Castelli (Villa Valle), Salami (Crema), Campisi (Crema)
#forzavecchiocuorebianconero