Articoli e Notizie

INSIDE GIRONE B : LE ALTRE DEL GIRONE B

02/02/2021



image

INSIDE GIRONE B: LE ALTRE DEL GIRONE B (quattordicesima giornata)
CREMA-VIRTUS CISERANO BERGAMO 1-0
Passa sulle difficoltà e conquista altri 3 importantissimi punti il Crema, avversario di domani del Fanfulla. Alla formazione del lodigiano mister Dossenina basta l’acuto su rigore di Bardelloni per conquistare la vittoria e smontare le velleità di una Virtus Ciserano Bergamo che arresta così la propria risalita in classifica senza creare mai reali pericoli al Voltini alla seconda forza del campionato.

Marcatori: 28’ pt (rig.) Bardelloni

CREMA: Ziglioli, Otabie, Gerevini (28’ st Stringa), Bignami, Baggi, Forni, Campisi (10’ st Salami), Mapelli, Russo, Bardelloni, Poledri (28’ st Uras, 35’ Ruscitto). A disp. Pennesi, Biglietti, Viviani, Macalli, Cocci. All. Dossena
VIRTUS CISERANO BERGAMO: Colleoni (32’ pt Colleoni Mau.), Moioli (32’ st Pozzoni), Pellegrini, Ricozzi, Delcarrio, Capitanio, Chiarparin (1’ st Careccia), Muchetti, Esposito (19’ st Houfadi), Confalonieri, Ambrosini (1’ st Spini). A disp. Suagher, Bonfanti, Galdoine, Jaouhari. All. Del Prato 
Arbitro: Campagni
Note: ammoniti Bignami, Forni, Bardelloni, Muchetti, Delcarro

NIBIONNOGGIONO-SONA 4-1
Proseguiamo con gli anticipi del sabato rimanendo in alta classifica con la vittoria del NibionnOggiono che riscatta la sconfitta di Breno battendo con un poker i veneti. Reti siglate tutte nei primi 45’, con i lecchesi che riprendono così la caccia al Seregno, mentre il Sona, dopo la vittoria in casa del Fanfulla, non riesce più a trovare i 3 punti.

Marcatori: 19’ pt e 35’ Tremolada, 21’ Marchesini, 35’ Boni, 44’ Fall

NIBIONNOGGIONO: Guarino, Premoli, Tocci, Romano, Boni, Antonini (34’ st Bernardi), Tremolada (16’ st Citterio), Arrigoni (41’ pt Fumagalli), Fall (26’ st Iori), Barzotti, Fognini (21’ st Losa). A disp. Attianese, Redaelli, Donadio, Calmi
SONA: Rosa, Gecchele, Maicon, Boccalari, Dal Cortivo, Dellafiore, Gerevini (21’ st Tomasini), Torri (9’ st Valbusa), Marchesini, Strada (22’ pt Da Mota), Multari (9’ st Scamperle). A disp. Carletti, Zamboni, Montresor, Belem, Belfanti. All. Tommasoni
Arbitro: Virgilio
Note: ammoniti Guarino, Antonini, Fognini, Boccalari

SEREGNO-VILLA VALLE 2-1 
Davanti a tutti però c’è ancora il Seregno che supera un Villa Valle vivo. Formazione di mister Franzini che vola ancora sulle ali di Alessandro, leader della classifica marcatori e in rete anche sabato, così come Da Silva nel secondo tempo che sigla la rete del definitivo 2-1. 

Marcatori: 6’ pt Alessandro, 4’ st Ghisalberti, 14’ st (rig.) Da Silva

SEREGNO: Colantonio; Ferrari, Borghese, Tomas, Zoia; Da Silva, Tentoni (45’ st Aga); Azzi (23’ st Bonaiti), Alessandro, Poletti (23’ st Jimenez); Ricciardo (33’ st Mihaljevic). A disp. Lupu, Labas, Zanon, Invernizzi e Marcaletti. All. Franzini.
VILLA VALLE Pisoni; Tarchini, Prati (30’ st Caradonna), Meregalli, Brioschi (22’ st Granillo); Ruggeri, Cavagna, Crotti (22’ st Castelli); Bonfanti (38’ st Stanzione), Ghisalberti, Austoni. A disp. Cristini, Maffeis, Tironi, Baggi e Monza. All. Bolis.
Arbitro: Allegretta
Note: ammoniti Ricciardo, Poletti, Crotti, Meregalli, Pisoni; calci d’angolo 3-7; recupero 0’+4’

BRENO-BRUSAPORTO 1-2
Chiudiamo le partite di sabato con la nuova vittoria del Brusaporto che vola sempre più alto in classifica superando anche un Breno che arresta così la striscia di risultati utili consecutivi che l’avevano portato a respirare dopo una prima parte d’andata nei profondi bassifondi della classifica. Brusaporto come sempre cinico e che sogna ora visto il quinto posto a -2 dalla vetta.

Marcatori: 15’ st Rodolfi, 23’ st rig. Alvitrez, 47’ st rig. Libertazzi.

BRENO: Tota, Carminati, Ndiour, Boldini, Tagliani, Lordkipanidze, Melchiori, Triglia (37’ st Tanghetti), Braidich (18’ st Libertazzi), Sampietro, Brancato (27’ st Pelamatti). A disp. Serio, Mondini, Galati, Nolaschi, Sorteni, Trovadini. All. Tacchinardi.
BRUSAPORTO: Gavazzeni, Seck, Menni (39’ st Beduschi), Rodolfi (25’ st Algisi), Suardi, Ondei, Tomasi (37’ st Allegrini), Alvitrez, Grandi, Galelli (31’ st Sokhna), Consonni. A disp. Asnaghi, Esposito, Vertua, Valsecchi, Vitali. All. Carobbio.
Arbitro: Gangi di Enna.
Note: ammoniti Sampietro, Melchiori, Rodolfi

TRITIUM-CASATESE 0-1
Tra le prime cinque dalla classe rimane solo la Casatese che supera la Tritium, che in settimana ha esonerato Omar Nordi, grazie alla rete su rigore di Candido, già giustiziere del Fanfulla a dicembre. Un gol dal dischetto che permette ai lecchesi di occupare stabilmente la terza piazza a -1 dal Seregno. Per la Tritium una sconfitta che vale invece l’ultima posizione sempre in solitaria.

Marcatori: 24’ st (rig.) Candido

TRITIUM: Zanellato; Aquilino, Ambrosini, Mazzola, Barzaghi; Forlani (33’st Colleoni), Aldé (27'st Motta); Lorenzo Caferri (46’st Raffaglio), Artaria (5’st Bertaglio), Lolli (16’st Valente); Personé. A disp. Miori, Leonardo Caferri, Fischetti, Zulli. All. Calvi
CASATESE: Ferrara; Sordillo, Perego, Bello, Federico Frigerio (12’st Crea); Sassella (38’st Alessio Frigerio), Baldan, Pennati; Candido; D’Amuri (12’st Gambizza), Mandelli (33’ st Morlandi). A disp. Pirola, Morganti, Brambilla, Di Bella, Stefanoni. All. Tricarico
Arbitro: Rispoli 
Note: ammoniti Mandelli, Personé, Barzaghi, Aldè; espulso Ambrosini al 4’ st; angoli 9-2; recupero 1’+5’ 

CARAVAGGIO-SPORTING FRANCIACORTA 1-2
Ai piedi della zona playoff rimane invece lo Sporting Franciacorta con i suoi 22 punti. I bresciani infatti tornano da Caravaggio avendo fatto bottino pieno, un risultato sicuramente importante in vista delle ultime tre gare d’andata. Per il Caravaggio invece prosegue il momento di difficoltà, con i biancorossi ora al penultimo posto. 

Marcatori: 41’ pt Saporetti, 18’ st Messaggi, 27’ Piccinni

CARAVAGGIO: Valtorta (31’ pt Dominici), Gerosa, Cortinovis, Marku, Pirola, Messaggi (47’ st Coita), Perrotti (14’ st Borgogna), Viola (24’ st Basanisi), Bangal, Lamesta, Fumagalli (31’ st Marchiondelli). A disp. Dominici, Cancelliere, Gritti, Pirovano, D’Alessandro. All. Terletti
FRANCIACORTA: Filigheddu, Fanti, Piccinni, Giorgino, Fiorentino, Lelj, Scaglia (31’ st Bithiene), Mozzanica (20’ st Pagano), Ndiaye (9’ st Sow), Saporetti (28’ st Bagatini), Boschetti. A disp. Piceni, Facelli, Marazzi, Marella, Zambelli. All. Zattarin 
Arbitro: Negrelli 
Note: ammoniti Cortinovis, Pirola, Pedrotti, Fiorentino, Ndiaye; recupero 3’+4’

REAL CALEPINA-DESENZANO CALVINA 0-0
Termina a reti bianche invece un altro scontro sull’asse bergamasco-bresciano. Una partita dal sapore playoff che si conclude però senza reti tra un Real Calepina che sale a 20, con un partita in meno, e il Desenzano Calvina che invece si porta a 21. 

REAL CALEPINA: Gherardi; Cerri, Capelli, Paris; Fini, Lussignoli (48’ st Duda), Esposito, Girasole (27’ st Belotti), Valois (27’ st Chiossi); Okyere (34’ st Manenti), Colonetti (20’ st Giangaspero). A disp. Rossi, Lancini, Messali, Poma. All. Carminati
DESENZANO CALVINA: Bolzoni; Ruffini M. (40’ st Chiari), Sorbo, Perotta (1’ st Zanolla); Turlini, Pellegrini (33’ st Crema), Mazzotti (20’ st Cazzamalli), Franchi (10’ st Franzoni), Ruffini L.; Recino, Mauri. A disp. Gandini, Missaglia, Gubellini, Pojani. All. Florindo
Arbitro: Iacopetti 
Note: ammoniti Franchi, Perotta, Valosi, Chiossi, Okyere, Ruffini M.; corner 2-8; recupero 1’+6’

VIS NOVA GIUSSANO-SCANZOROSCIATE 0-1
Vittoria fondamentale in ottica salvezza per lo Scanzorosciate che con un rigore nel recupero supera una Vis Nova Giussano che chiude così la sua striscia positiva che l’aveva anche portata a battere il Fanfulla. A decidere il match, portando lo Scanzo a 13, Arantou.

Marcatori: 49’ st (rig.) Arantou

VIS NOVA GIUSSANO: Ragone, Cazzaniga, Venier, Molteni, De Lisio, Fossati, Della Torre (18’ st Valtulina), Proserpio, Fall (37’ st Fadda), Lacchini, Orellana Cruz (36’ st Dugnani). A disp. Stropeni, Giandinoto, Redaelli, Fossati, Boga, Tranquillini. All. Mastrolonardo
SCANZOROSCIATE: Berardelli, Cazzago, Corno, Motta (15’ st Comelli), Sacchini, Rota, Zambelli, Di Lauri, Valli (24’ st Parravicini), Bertacchi (40’ st Cariello), Arantou. A disp. Romeda, Gambarini, Malvestiti, Binetti, Ravasio, Hadaji. All. Valenti
Arbitro: Selvatici
Note: ammoniti De Lisio, Corno, Sacchini, Zambelli, Bertacchi, Arantou; espulsi Venier e Proserpio

PROSSIMO TURNO:
Fanfulla-Crema
Brusaporto-Seregno
Desenzano Calvina-Villa Valle
Casatese-Breno
Ponte San Pietro-NibionnOggiono
Scanzorosciate-Tritium
Sona-Vis Nova Giussano
Sporting Franciacorta-Real Calepina
Virtus Ciserano Bergamo-Caravaggio

Classifica marcatori: Alessandro (Seregno) 10; Bardelloni (Crema) 9; Saporetti (Sporting Franciacorta) 8; Castelli (Villa Valle), Recino (Desenzano Calvina) e Ferrari (Crema) 7; Ricciardo (Seregno) e Vitali (Brusaporto) 6; Anastasia (Fanfulla), Fall (NibionnOggiono), Cargiolli (NibionnOggiono), Esposito (Virtus Ciserano Bergamo) e Da Silva (Seregno) 5
#forzavecchiocuorebianconero