Articoli e Notizie

Casateserogoredo - Cavenago Fanfulla 2-3

28/09/2017



image

Impresa del Guerriero che in 9 uomini espugna il Rogoredo Stadium e accede ai quarti di finale di Coppa Italia,dove il 18 ottobre affronterà l’Adrense,vincitrice ai rigori sul Vobarno,sarà il sorteggio a decretare la squadra che giocherà in casa.

Partenza veloce dei bianconeri che al 10’ minuto passano in vantaggio grazie al pregevole pallonetto di Zingari che scalvalca il portiere.Sfiorano il raddoppio i ragazzi di Ciceri al 12esimo con Farina che di testa manda sul fondo.Lo stesso attaccante protagonista al 16esimo quando viene espulso dall’arbitro tra lo stupore generale.

Raddoppio ospite al 21esimo grazie al rigore procurato da Cospito e trasformato da Battaglino.

Approfittando della superiorità numerica i locali attaccano a testa bassa e accorciano le distanze al 27esimo grazie al diagonale di Baldan che batte Ballerini.

Il tecnico Ciceri passa al 4-4-1 inserendo Oddone per Cospito al 38esimo.

Sonzogni si rende pericoloso a fine primo tempo sfiorando il pari in due circostanze con conclusioni insidiose.

Si va al riposo sul 2-1 per i bianconeri.

Caselli per Zingari ad inizio ripresa.il neo entrato al secondo minuto lascia subito il segno firmando la rete dell’1-3 in scivolata su assist di Battaglino.

Al 13esimo miracolo di Ballerini che vola sul bolide di Cardone.

21esimo espulsione per fallo da ultimo uomo di Oddone ai danni di Fall lanciato a rete,bianconeri in 9 uomini.

Assedio biancorosso che porta al 24esimo alla rete di Mazzini che in girata insacca il 2-3.

Ballerini protagonista nel finale con grandi interventi che preservano il risultato.

Dopo 7 minuti di recupero l’arbitro fischia la fine.

 

Molto soddisfatto Andrea Ciceri al termine della gara “a livello di determinazione e intensità di gioco siamo stati impeccabili,abbiamo dimostrato che possiamo fare goal in qualsiasi circostanza.Faccio i complimenti ai miei giocatori”.