Articoli e Notizie

PLAYOFF !!!

18/04/2019



image

PLAYOFF!!!

Regalo di Pasqua più che mai dolce quello fatto oggi ai propri tifosi da parte del Fanfulla. Anche se non sarà la classica sorpresa del famoso uovo pasquale, la vittoria di oggi è un presente più che gradito a tutto il mondo bianconero. Una vittoria per 4-2 sull’Axys Zola, una delle squadre più in forma del girone ed arrivata a Lodi per vincere, che ha tenuto col fiato sospeso i supporters del Guerriero che, dopo aver visto il Fanfulla andare avanti sul 3-0, nel giro di due minuti hanno però dovuto fare i conti con la doppietta di Caputo che ha riaperto i giochi, prima del gol di Pezzi che ha chiuso definitivamente i conti. Andiamo per ordine però. Con due squalificati in difesa, Ciceri decide di riportare Patrini al centro del quartetto arretrato, con Aprile sulla sinistra e Diana sulla destra a protezione di Colnaghi. A centrocampo non cambia il trio esperto composto da Laribi, Rossi e Brognoli, mentre in attacco ritorna Galazzi dal 1’ con Barzotti e Fall. Axys Zola di mister Notari che risponde con il classico 4-3-1-2 con Caprioni e Ferri assistiti da Marchetti. Pronti via e, dopo una conclusione di Caprioni, è il Guerriero a passare con Rossi che su calcio di punizione disegna una traiettoria perfetta che si infila alle spalle di Bruzzi. Gol del vantaggio che apre subito degli spazi per il Fanfulla che prova ad approfittarne con Laribi, ma la sua discesa non viene concretizzata dai compagni. Axys che concede qualcosa in difesa ma che punge in attacco e così al 13’ Caprioni colpisce il palo da distanza ravvicinata. Questo però è l’unico spunto nel primo tempo dei bolognesi che vedono costantemente il Fanfulla in proiezione offensiva. Dopo alcune buone combinazioni sulla destra con protagonisti Diana, Laribi e Galazzi, al 26’ è Brognoli a prendersi il palcoscenico colpendo la traversa da trenta metri: fondamentale è però il tocco di Bruzzi con la punta delle dita. Il finale del primo tempo quindi segue il copione di tutti i minuti precedenti, con l’unico sussulto causato dalla punizione al 48’ di Caprioni che viene deviata sul fondo da un compagno di squadra. Nella ripresa l’Axys Zola sembra più arrembante, ma è un fuoco che si spegne presto, visto che il Guerriero (che perde al 3’ Luoni per infortunio) ricomincia ad affondare sugli esterni e grazie anche al lavoro spalle alla porta di Barzotti: al 14’ ci sarebbe l’occasione del 2-0, ma Brognoli dagli undici metri fallisce il rigore parato da Bruzzi. Delusione che dura però pochi minuti visto che al 18’ Laribi risolve una mischia in area calciando con tutta la forza possibile la sfera oltre la linea di porta sugli sviluppi di un corner ottenuto dal Fanfulla grazie ad un’ottima combinazione che ha portato Galazzi al tiro murato dalla difesa ospite. Il Guerriero è arrembante e al 22’ ecco il 3-0 con Barzotti che con un terzo tempo perfetto di testa concretizza il cross con il contagiri di Diana dalla sinistra. La partita sembra ormai conclusa, qualche conclusione dell’Axys Zola non impegna più di tanto il subentrato Boari, ma al 44’ Caputo decide di far tremare i tifosi del Guerriero con una doppietta nel giro di 2’: due gol bellissimi quello del numero 20, entrato da pochi minuti, che riaprono i giochi. Il Fanfulla però non si intimidisce e si ributta in attacco: a far tirare un sospiro di sollievo è Pezzi che ritorna così al gol, dopo il calvario dovuto agli infortuni dello scorso anno, al 50’ dopo una serpentina in area di Palmieri. Finale 4-2 e festa grande per il Fanfulla che a 180’ dal termine conquista un traguardo che nessuno si sarebbe mai immaginato ad inizio stagione ma che premia il lavoro di un gruppo, dai giocatori allo staff passando per la dirigenza, che ha sempre lavorato unito.

 

FANFULLA-AXYS ZOLA 4-2

 

Marcatori: 6’ pt Rossi, 18’ st Laribi, 22’ Barzotti, 44’ e 46’ Caputo, 50’ Pezzi

 

FANFULLA (4-3-3): Colnaghi (12’ st Boari); Diana, Patrini, Luoni (3’ st De Stefano), Aprile; Laribi, Rossi, Brognoli; Galazzi (40’ st Reali), Barzotti (49’ st Palmieri), Fall (38’ st Pezzi). A disp. Barbieri, Cipolla, Cappato, Radaelli. All. Ciceri

AXYS ZOLA (4-3-1-2): Bruzzi; Galanti, Moi, Cestaro, Fiore; Martino (33’ st Mantovani), Scalini (20’ st Boilini), Galeotti (20’ st Mammetti); Marchetti; Caprioni, Ferri (38’ st Caputo). A disp. Melillo, Carrozzo, Cocchi, Gabrielli, Fabbri. All. Notari

 

Arbitro: Burlando

Assistenti: Cinotti-Kika (Livorno-Pisa)

Note: ammoniti Ferri, Moi, Brognoli, Barzotti; angoli 6-2; recupero 2’+5’

 

Gli altri risultati del girone D:

Calvina-Pergolettese 2-1

Classe-Mezzolara 0-0

Crema-OltrepoVoghera 1-0

Modena-Adrense

Pavia-Lentigione 0-0

Reggio Audace-Ciliverghe 2-2

Sasso Marconi-San Marino 0-3

Fiorenzuola-Vigor Carpaneto (stasera alle 20.30)