Articoli e Notizie

I NUMERI DEL GIRONE DI RITORNO

15/05/2019



image

I NUMERI DEL GIRONE DI RITORNO
A pochi giorni dalla semifinale playoff con la Reggio Audace, ripercorriamo attraverso i numeri quello che è stato il girone di ritorno del Fanfulla.

PARTITE GIOCATE: Ovviamente diciassette. Di queste, otto hanno visto i bianconeri conquistare i tre punti in classifica (Classe, Pavia, Sasso Marconi, Adrense, San Marino, Lentigione, OltrepoVoghera, Axys Zola), mentre i pareggi sono stati cinque (Crema, Calvina, Vigor Carpaneto, Mezzolara, Ciliverghe) e le sconfitte quattro (Fiorenzuola, Modena, Pergolettese e Reggio Audace).

PUNTI CONQUISTATI: Ben 29, che sui 57 totali di fine campionato sono quindi uno in più rispetto a quelli ottenuti nel girone d’andata.

VITTORIE CONSECUTIVE: La striscia più lunga di vittorie consecutive è di due, con i sei punti conquistati con Lentigione ed OltrepoVoghera nel giro di una settimana.

GOL FATTI: Fanfulla che nella classifica finale di questa speciale categoria è arrivata al terzo posto nel girone con 58 reti segnate. Anche qui, rispetto all’andata, si è fatto meglio, con 30 marcature all’attivo. Di queste, 11 portano la firma di Brognoli, seguito dalle 5 di Barzotti e dai 2 di Fall, Laribi, Santonocito, Galazzi e Rossi, mentre Palmieri, Radaelli, Arodi e Pezzi sono andati a segno una volta.

RETI DECISIVE: “L’ora del Fanfulla” scatta negli ultimi 15’ di partita. In ben sette occasioni nel girone di ritorno il Guerriero è andato a segno tra il 75’ ed il 90’. Di queste sette volte, ben cinque sono risultate decisive ai fini del risultato (con Sasso Marconi due gol sul risultato di 1-1, gol nei 30” finali con il San Marino, Vigor Carpaneto, pareggio di Brognoli su rigore per l’1-1 finale, Lentigione, Radaelli sigla l’1-0 definitivo, OltrepoVoghera, 2-1 di Brognoli sempre su rigore in pieno recupero).

GOL SUBITI: Sono 27 le reti invece incassate dal Fanfulla. In diciassette partite, sono quattro quelle in cui non si sono incassati gol (Classe, Adrense, San Marino e Lentigione)

AMMONITI: In totale i cartellini gialli sono 40. I maggiormente ammoniti sono stati Diana e Laribi, seguiti da Galazzi e Premoli, fermi a quattro, Fall, Brognoli, Barzotti, Palmieri, Zanoni e Luoni con tre, Arodi con due e De Stefano con una.

ESPULSI: Due i giocatori allontanati dal campo nel girone di ritorno. Il primo è stato Brognoli con l’Adrense e il secondo Zanoni con il Mezzolara.